Ciambelle fritte con lo zucchero, il segreto per farle soffici e leggerissime

Ciambelle fritte con lo zucchero, così soffici che piaceranno a tutti. Ideali per la colazione e la merenda di grandi e piccini.

Ciambelle fritte con lo zucchero
Impasto lievitato (Fonte: Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Vi sveliamo la ricetta per fare le ciambelle fritte soffici e profumate come quelle del bar. Un dolce che piace proprio a tutte le età.

Escludendo i tempi di lievitazione, è un dolce semplicissimo da realizzare, adatto ad una colazione golosa o una deliziosa merenda.

Le ciambelle fritte con lo zucchero, soffici e profumate come quelle del bar

I dolci fritti sono una tradizione consolidata per il periodo del carnevale, ma le ciambelle fritte con lo zucchero fanno parte del quotidiano tutto l’anno.

Immancabili sul bancone del bar, sono l’alternativa golosa al cornetto. Ma possono essere un’ottima merenda o una golosità da offrire ai compleanni dei bambini. Sicuramente gli invitati apprezzeranno.

Con lo stesso impasto potete realizzare i bomboloni da farcire con la crema che preferite. Basterà modellare delle palline rispettando sempre i gli stessi tempi di lievitazione delle ciambelle.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

ciambelle fritte con lo zucchero
Bomboloni (Fonte: Pixabay)

INGREDIENTI

Per le ciambelle

  • 25 gr di lievito di birra
  • 500 ml di latte
  • 4 uova medie
  • 600 gr farina manitoba
  • 400 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 120 gr di zucchero
  • buccia di arancia grattugiata

Per la cottura

  • olio di semi di girasole

Per decorare

  • zucchero semolato

PROCEDIMENTO

Sciogliete il panetto di lievito nel latte appena tiepido e tenetelo da parte. In una ciotola amalgamate le uova con lo zucchero e aggiungete il burro a temperatura ambiente.

Versate nel composto il latte con il lievito mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete le farine e la scorza grattugiata dell’arancia.

Lavorate il composto fino ad ottenere un panetto liscio. Mettere il panetto in una ciotola, copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare un’ora circa.

Trascorso il tempo di lievitazione modellate le ciambelle e lasciatele lievitare ancora un’ora. A questo punto friggetele in abbondate olio caldo finchè risultano dorate.

Scolate e adagiatele qualche secondo su carta assorbente per rimuovere l’olio in eccesso. Passarle nello zucchero semolato quando sono ancora calde.

Ciambelle fritte con lo zucchero
Ciambelle fritte con lo zucchero (Fonte: Pixabay)

Le ciambelle fritte con lo zucchero sono pronte per la vostra colazione o la vostra merenda.