Ciambelline vegane di carote senza zucchero, dessert light ottimo per chi è a dieta

Un dolce sfizioso senza zuccheri aggiunti, light e quindi ideale anche per chi desidera restare a dieta oppure limitare l’apporto calorico giornaliero per questioni mediche.

Ciambelline carote senza zuccher
Ciambelline carote (Foro di LubaKoba AdobeStock)

Molte volte trovare dei dolci light quando si è a dieta oppure a basso contenuto di zuccheri e grassi saturi per questioni medico-sanitarie è decisamente molto difficile.

Ci viene incontro allora il nutrizionista dott. Scoppelliti che attivissimo sui social ogni giorno nella sua pagina Ig @atavolaconilnutrizionista allieta con ricetta super gustose che vengono incontro a tutti quelli che hanno bisogno di idee per rompere la monotonia di pasti e merende sempre uguali a se stesse.

Ad esempio le ciambelline di carote senza zuccheri aggiunti ma dolcificate appena con l’inserimento di un saccarosio industriale leggero e adatto a chi non vuole calorie aggiuntive sono un ottimo esempio da poter replicare a casa nostra.

Si realizzano in pochissimi minuti e piacciono davvero a tutti, anche ai bambini che spesso faticano a mangiare la frutta. Pronti, partenza, via!

Ingredienti e preparazione delle ciambelline di carote senza zucchero

Appena 104 kcal a ciambellina con circa 14 g di carboidrati, 3 g proteine e 4 g grassi (appena). Un vero colpaccio per chi non vuole eccedere nelle calorie giornaliere.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

carote grattugiate
Carote grattugiate (Foto di Eva Elijas da Pexels)

INGREDIENTI (circa 10-12 ciambelline)

  • 200 g di farina di grano saraceno
  • 150 g di carote
  • 125 g di yogurt greco 0% grassi
  • 50 ml olio di semi (o 50 g burro chiarificato vegano)
  • Dolcificante qb.
  • 1 uova intero
  • Scorza di 1 limone bio
  • 1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE (circa 35 min)

In una ciotola capiente sbattere l’uovo con il burro fuso (o l’olio) e lo yogurt greco. Aggiungere anche la farina setacciata, il lievito, il dolcificante a piacere e la scorza di limone bio grattugiata senza inserire anche la parte bianca amarognola.

Pelare le carote e inserirle in un robot da cucina per ridurle a fettine sottilissime. Inglobarle con una spatola nell’impasto e poi versare negli stampini per ciambelline di silicone livellando bene il tutto.

Se non avete gli stampini in silicone vanno bene anche quelli di carta usa e getta da riempire sempre però a 3/4 della loro capienza.

LEGGI ANCHE –> Epifania in Italia | Tutti i piatti tipici delle varie regioni, copia qualche idea!

NON PERDERTI ANCHE –> Cantucci salati vegani alle mandorle e olive, come prepararli in pochi minuti a casa

Infornare in forno ventilato per 18-20 minuti a 180° C. Servire tiepide e conservare nei contenitori per evitare che si sciapino e rischino di non essere più fragranti.