Cibi della felicità: 6 alimenti che combattono lo stress

Cibi della felicità: 6 alimenti che combattono lo stress

Esistono degli alimenti che aiutano a combattere gli stati di ansia e depressione e lo stress, contribuendo a migliorare l’umore. Per questo motivo sono chiamati i cibi della felicità. Scopriamo insieme quali sono questi alimenti che regolano la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore associato al benessere e non solo.

La banana – E’ uno dei frutti più indicati per migliorare il nostro umore. I suoi zuccheri naturali ci danno la carica e il suo elevato apporto di triptofano lo rende uno degli alimenti più adatti per una corretta produzione di serotonina. Contiene vitamine del gruppo B e antiossidanti che, una volta assimilati, regolano i processi del sistema nervoso.

La curcuma – Questa spezia è nota per le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, la curcuma è una spezia inclusa nel gruppo degli antidepressivi naturali. I suoi nutrienti essenziali supportano i processi responsabili della secrezione degli ormoni della felicità, ovvero serotonina ed endorfine e bloccano l’attività dell’enzima monoamino-ossidasi, coinvolto negli squilibri emotivi.

Le uova – Sono ricche di vitamina B12 e colina, due nutrienti che inviano al cervello uno stimolo per la produzione di acetilcolina, un neurotrasmettitore che migliora l’umore e favorisce la concentrazione.

Frutti di bosco – Sono ricchi di antocianine che favoriscono la produzione di serotonina nel cervello. Mangia 150 grammi di frutti di bosco al giorno per godere di questo straordinario beneficio.

Pomodori – Il licopene ha funzione rilassante sull’amigdala, il centro d’ansia del cervello, favorendo uno stato di relax e felicità.

Yogurt greco – Contiene L-tirosina, un aminoacido che aumenta la produzione di dopamina, un ormone anti-stress.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post