Cibi integrali: tre porzioni al giorno per combattere l’ipertensione

Cibi integrali: tre porzioni al giorno per combattere l’ipertensione

di Ivana Tramontano

L’ipertensione arteriosa raramente presenta sintomi evidenti, ma, se non trattata, può comportare gravi rischi per la salute. Mangiare determinati alimenti può proteggere dall’ipertensione e tenere a bada i rischi.

L’ ipertensione si verifica quando la pressione del sangue che spinge contro le pareti dell’arteria è costantemente troppo alta e il tuo cuore deve lavorare di più per pompare il sangue intorno al tuo corpo. Se hai la pressione alta, le arterie perdono la loro elasticità e diventano rigide o strette, questo restringimento rende più facile per il materiale grasso chiudere le arterie, un processo che porta a un infarto. I fattori dello stile di vita svolgono un ruolo chiave nel tenere sotto controllo la lettura della pressione sanguigna, quindi è importante apportare cambiamenti salutari alla dieta e mantenersi attivi per evitare i rischi.

Attenersi a determinati gruppi alimentari offre un modo semplice ma efficace per tenere a bada i rischi. Gli alimenti ricchi di magnesio minerale, ad esempio, hanno dimostrato di avere un effetto positivo sull’ipertensione. Il magnesio aiuta a regolare la pressione sanguigna, la glicemia, i muscoli e le funzioni nervose. E’ necessario per rilassare i vasi sanguigni e consente a più sangue di fluire attraverso le arterie. Un precedente studio condotto dall’Università dell’Hertfordshire nel 2012 aveva rivelato che non solo il magnesio poteva ridurre la pressione sanguigna, ma l’effetto aumentava in linea con l’aumento del dosaggio, quindi maggiore era l’assunzione di magnesio, maggiore era il calo della pressione sanguigna.

Gli alimenti integrali sono una ricca fonte di magnesio e hanno dimostrato di avere un effetto positivo sull’ipertensione. Uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition ha suggerito che tre porzioni di alimenti integrali al giorno possono portare a una significativa riduzione della pressione alta. Gli alimenti integrali sono anche ricchi di potassio, che insieme al magnesio ha un effetto positivo sull’ipertensione. Il vantaggio principale è che il potassio contrasta l’effetto negativo del sale, che aumenta la pressione sanguigna.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post