Cibo avanzato? Non lo avvolgerlo mai nell’alluminio | Ecco il perchè

L’alluminio può essere pericoloso, evitare di utilizzarlo per avvolgere determinati alimenti e soprattutto il cibo avanzato. Bisogna stare molto attenti, ecco perchè.

Cibo avanzato? non lo avvolgere mai nell'alluminio | Ecco il perchè
Panino avvolto nell’alluminio (Foto @trucchidellanonna.com)

L’alluminio però si usa come repellente naturale contro i volatili in giardino, ne abbiamo parlato nell’articolo “Metti delle palline di alluminio su vasi esterni e balconi. Questo trucco potrebbe salvarti“.

Lo possiamo però usare anche per incartare il cibo che andrà in freezer o al posto della spugne abrasive per i piatti: arrotolate qualche foglio a palletta e passatela delicatamente sulla superfice da sgrassare.

E se vi dicessimo che è ottimo anche per pulire i gioielli in argento oppure vassoi o argenteria varia?

L’alluminio però può essere anche pericoloso in alcune circostanze. Viene utilizzato spesso in tutte le case per avvolgere alimenti e coprire piatti, a volte viene utilizzato anche per cucinare alcune pietanze come il pesce al cartoccio.

Tuttavia non tutti sanno che ci sono dei pericoli che riguardano l’alluminio. A volte se ne fa uso improprio senza conoscere i rischi. Ci sono alcune situazioni in cui bisogna evitare fortemente di utilizzare l’alluminio. Davvero assurdo ma vero, bisogna fare molta attenzione per la propria salute.

Motivi per cui l’alluminio è pericoloso

Ci sono vari motivi per cui l’alluminio risulta pericoloso in alcune circostanze che riguardano la cucina. Per esempio non bisogna mai mettere l’alluminio nel microonde perché il metallo non tollera le onde causate dal fornello e perciò potrebbe innescare un incendio.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

tutto ciò che bisogna sapere foglio alluminio
Patate al forno su carta d’alluminio (RitaE da Pixabay)

Inoltre è sconsigliato utilizzare lo stesso foglio di alluminio per conservare alimenti differenti. Il materiale può infatti risultare corrosivo e di conseguenza potrebbe alterare il cibo conservato.

POTREBBE INTEERSSARTI ANCHE –> Iris siciliani, la colazione natalizia non è mai stata così golosa. La ricetta tradizionale

L’alluminio non va quindi usato per avvolgere alimenti acidi e salati perché il metallo a contatto con il cibo può corrodere e nuocere alla salute. In particolare è consigliato di utilizzare l’alluminio per conservare gli alimenti in frigo o a temperatura ambiente ma solo per 24 ore massimo.

Non utilizzarlo mai per i cibi acidi. Invece cuocere alimenti dentro all’alluminio sulla brace o in forno è possibile. Tuttavia è sempre meglio evitare poiché la carta stagnola è pur sempre carta e ad alte temperature potrebbe rilasciare sostanze non troppo positive per l’organismo.

POTREBBE INTEERSSARTI ANCHE –> Chef Hiro, la sua crema di castagne è sublime. Ricetta rapida con soli 4 ingredienti

Pallina di alluminio dispensa
Pallina di alluminio (foto da Pixabay di Frank Becker)

Di solito si usa molto fare il pesce al cartoccio in forno, oppure cuocere i tomini che sono piccoli formaggi all’interno della carta stagnola sulla brace.

Quindi usate l’alluminio senza problemi, però con moderazione e soprattutto prestando attenzione a quali alimenti ci avvolgete dentro. Attenzione anche alla cottura per non causare incidenti.