Ciliegie sotto spirito, ricetta della nonna dai risultati garantiti. Clamoroso

Le ciliegie sotto spirito sono la svolta per una ricetta da batticuore con cui rendere longevo questo frutto estivo tra i più amati.

Ciliegie sotto spirito: la ricetta
Ciliegie sotto spirito (Foto di Anna Pyshniuk)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Ciliegie mania. Con l’estate entrata nel vivo, questo frutto colora le tavola dando gusto a ogni pasto, sia che si tratti di una merenda, di una colazione o di un post pranzo e cena.

Dal sapore dolciastro, le ciliegie sono tra i frutti più amati sia da grandi che da piccini: unico difetto, la loro durata breve tanto che a volte dopo tre giorni sono spesso troppo mature.

Per risolvere questa criticità arriva la ricetta della nonna delle ciliegie sotto spirito con cui creare una versione destinata a durare per mesi. Con pochi ingredienti e un barattolo si farà una magia travolgente che permetterà di avere una scorta in ogni occasione, soddisfacendo così ogni voglia.

Ciliegie sotto spirito: la ricetta

Preparare le ciliegie è molto semplice. Ecco gli step per avere questa scorta che dura persino fino a due mesi: risultati garantiti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Cesto di ciliegie (foto da Pixabay di congerdesign)

INGREDIENTI

  • 500 g. ciliegie mature
  • 150 ml acqua
  • 250 ml alcool puro
  • 100 g. zucchero semolato
  • 1 baccello di vaniglia.

PROCEDIMENTO (circa 20 min)

Si parte lavando le ciliegie sotto l’acqua per poi asciugarle e rimuovere il nocciolo: versate poi in un pentolino si mischiano con acqua e zucchero aiutandosi con un cucchiaio di legno.

Per lo step successo si accende il fuoco e le si fanno bollire per qualche minuto in modo tale che si addensino per poi aggiungere l’alcool continuando a mescolare.

cospargere zucchero velo ricetta bomboloni
Cospargere con lo zucchero a velo (Foto di Pezibear da Pixabay)

Le ciliegie vanno poste in vasetti sterilizzati schiacciandole per bene e aggiungendo la stecca di vaniglia – tagliandola a metà – nonché il liquido per coprire tutte le ciliegi. Chiuse con il coperchio si lasciano riposare per uno o due mesi, tenendole in un luogo asciutto lontano da fonti di calore.