Cinzia Primatesta, moglie di Antonino Cannavacciuolo: età, origini, figli e carriera

Dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna, recita il detto. Conosciamo meglio la dolce metà dello chef Cannavacciuolo.

Antonino Cannavacciuolo chi è moglie Cinzia
Antonino Cannavacciuolo con la famiglia (Foto Instagram)

Lui lo conosciamo molto bene, due stelle Michelin e volto noto di “Masterchef Italia”, “Cucine da incubo” e “Antonino Chef Academy”.

Il grandissimo cuoco stellato è titolare anche del meraviglioso ristorante Villa Crespi sito a Orta San Giulio, in provincia di Novara e dei nuovi locali di prossima apertura: “Laqua Countryside” di Ticciano, Napoli, il “Laqua by the Lake” a Pettenasco, sul lago d’Orta e il “Laqua by the Sea” a Meta di Sorrento.

Accanto a Cannavacciuolo e alla sua cucina non manca mai l’immancabile presenza della socia in affari, nonché moglie, Cinzia Primatesta con cui negli anni ha costruito un impero immenso. Di lei si parla poco anche se è una donna molto competente e madre di due splendidi figli, cerchiamo di conoscerla meglio.

Chi è Cinzia Primatesta, tutto sul braccio destro di Cannavacciuolo

Cinzia è una manager di successo e socia dello chef tanto amato dal pubblico che lo segue da anni sul piccolo schermo. Lei è anche la sua musa ispiratrice del marito, compagna fedele e amorevole dalla cui relazione sono nati Elisa e Andrea.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonino Cannavacciuolo (@antoninochef)

Classe 1976 e piemontese doc, la donna nasce in una famiglia di imprenditori, infatti i genitori gestiscono il ristorante L’Approdo, sul Lago d’Orta. Il primo incontro di Cinzia e Antonino avviene quando lei ha 19 anni e lui è un giovane cuoco che viene assunto per tre mesi nel ristorante dei futuri suoceri.

Potrebbe interessarti anche –> Antonino Cannavacciuolo e il primo incontro con la moglie Cinzia: è lei a raccontarlo, video imperdibile!

L’amore scocca subito tra di loro e grazie all’aiuto dei genitori di Cinzia comprano Villa Crespi e la trasformano in relais e ristorante. Il matrimonio arriva nel 1999 e poco dopo anche la prima stella Michelin.

Potrebbe interessarti anche –> Alessandro Borghese svela il suo piacere dell’estate: “Quella voglia di..”

Attualmente lei aiuta il marito nella gestione amministrativa delle loro strutture ricettive, sempre in prima linea nel supportarlo in tutte le attività che lo coinvolgono, sua mentore e consigliera sempre in prima linea.