Il miglior supermercato dove fare la spesa secondo Altroconsumo: attenzione, non è Lidl!

L’associazione ha analizzato quattro categorie: iper e supermercati, catene locali, discount e store online ma ha vinto lui alla fine. Ecco cosa amano gli italiani.

scelta della pasta al supermercato
Che pasta scegliere? (foto di eldarnurkovic da Adobe Stock Photo)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Altroconsumo è un’associazione di consumatori nata nel 1973 con lo scopo di fare informazione e divulgazione ragionata sui principali temi di attualità e consumo utili per la collettività.

Ogni mese stila delle analisi di mercato su tematiche molto diverse per rispondere alle richieste emerse e per dare spunti su cui riflettere e analizzare la società moderna in cui viviamo oggi.

L’ultima, di importante carattere esplicativo, si rivolge al miglior supermercato scelto dagli italiani dell’ultimo anno.

La classifica di Altroconsumo si è basata su vari criteri esposti dagli utenti intervistati (ben 9.799 persone) quali il rapporto qualità-prezzo e preferenza, facilità da raggiungere/disposizione locale/prezzi/qualità delle materie vendute.

Molti (ben il 63% degli intervistati totali) fanno la spesa in questi negozi una o due volte alla settimana, mentre quasi un quarto (22%) vi si reca più spesso, quasi tutti i giorni proprio per la vicinanza a casa.

Nell’analisi, l’associazione ha analizzato le categorie di supermercati più diffusi in Italia, ben 1.171 punti vendita di 67 città italiane suddivisi tra iper e supermercati, catene locali, discount e store online.

Forse vi stupirete, emergono dati e nomi che probabilmente non credevate possibile. Entriamo nel merito e facciamo luce a tal proposito.

Altroconsumo non ha dubbi, è il miglior supermercato per gli italiani: ecco perchè

Il supermercato più amato dagli italiani è Esselunga non c’è dubbio! Ad affermarlo è la classifica di Altroconsumo, che, come dicevamo, ha coinvolto quasi 10mila persone in questa nuova classifica nazionale sui marchi preferiti della grande distribuzione.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Esselunga (@esselunga) 

Convenienza, pulizia, materie prime sempre freschissime, personale cordiale, possibilità di fare la spesa online. Questi sono solo alcuni dei criteri che il pubblico ha votato per decretare Esselunga il migliore in assoluto.

Nonostante questo, però, Altroconsumo ha deciso di chiedere però anche quale fosse il discount più gettonato dagli utenti, per avere anche un diverso parametro di scelta e capire la tendenza 2022 degli italiani.

Dove conviene fare la spesa al supermercato? La classifica definitiva l’abbiamo già vista qualche settimana fa e ci rimanda a Pordenone, Vicenza e Treviso, ora non resta che capire i discount più scelti e il punteggio che hanno ottenuto.

Sembra che il marchio più gettonato sia Aldi, un discount di origine tedesca al momento però solo con ampia diffusione in Nord Italia. A seguire a ruota però con lo stesso punteggio (e diffusione capillare da Nord a Sud) ci sono anche Eurospin e Prix.

  1. Aldi (79 punti)
  2. Eurospin (79 punti)
  3. Prix (79 punti)
  4. Tuodì (78 punti)
  5. MD Discount (78 punti)
  6. DPiù (76 punti)
  7. Lidl (76 punti)
  8. In’s (76 punti)
  9. Penny Market (76 punti)
  10. Tois (75 punti)

Lidl come vediamo è solo al 7imo posto, una confessione che potrebbe far pensare molti visto i grandi investimenti recenti che l’azienda sta portando anche sul mercato italiani.

Invece gli intervistati fanno capire che si cerca novità e freschezza, gli italiani amano sperimentare e non sono per nulla abitudinari. Si cercano le offerte migliori, promozioni e pacchetti che permettano una nuova (temporanea) fidelizzazione.

Scaffali del supermercato allerta alimentare
Scaffali del supermercato (Foto di Piman Khrutmuang AdobeStock)

Aldi, Eurospin e Prix sono scelti perchè vicini a casa e perchè molto convenienti, Esselunga invece perchè vi si trova tutto e alla massima qualità sempre. Quest’ultimo è anche uno di quegli store in cui recarsi una volta sola la settimana per fare la spesa “grossa” per la famiglia.