Coca-Cola, ritirata dal mercato. Il Ministero richiama la bevanda dai supermercati per rischio chimico

La catena dei supermercati TIGROS ha lanciato il richiamo di due lotti di Coca Cola in bottiglia in vetro da 1 litro, la segnalazione poi è arrivata anche in Gazzetta Ufficiale.

bollire coca cola cosa succede
Una lattina di Coca Cola (Hans da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La notizia si trova pubblicata sul portale web del Ministero della Salute – www.salute.gove – dedicata agli avvisi di sicurezza e ai richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori.

Il blocco era stato anticipato direttamente dalla stessa catena di supermercato TIGOS che si è resa conto della discrepanza rispetto quanto riportato in etichetta e il possibile rischio chimico per i consumatori a causa di evidenti errori relativi ai valori nutrizionali ed ingredienti registrati.

Le confezioni ritirate dagli scaffali contengono nove bottiglie di Coca-Cola Original Taste in vetro da 1 litro l’una. Vediamo bene i lotti bloccati.

Il Ministero richiama la Coca Cola original Taste per possibile rischio chimico

In nota ministeriale si legge che la nota bibita gassate è stata bloccata per la “presenza di indicazioni contrastanti in etichetta: il prodotto contiene zucchero”. Quindi il prodotto messo in commercio non corrisponde assolutamente a ciò che è dichiarato in etichetta.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Coca cola e WC: usala così
Coca cola (Foto di Pexels)

Il prodotto interessato, infatti, contiene zucchero e le bottiglie, anziché essere sigillate da un tappo nero sono state confezionate con il tappo rosso.

La Coca-Cola si trova in commercio senza l’indicazione “zero zuccheri”, nonostante all’interno sia contenuta proprio lo zucchero.

I lotti interessati sono il L2207077N e L2207087N con data di scadenza impressa sull’etichetta indicata rispettivamente al 07/07/2023 e 08/07/2023.

La denominazione di vendita indicata in Gazzetta è Bevanda analcolica, il marchio del prodotto è Coca Cola Original Taste e il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Coca Cola HBC Italia s.r.l.

Non è indicato il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore, mentre il nome del produttore è sempre Coca Cola HBC Italia SRL, con sede dello stabilimento a Nogara (VR).

Avviso di richiamo Coca Cola (screen www.salute.gov.it)

I consumatori che abbiano acquistato le bottiglie appartenenti al lotto interessato sono invitati a riportare nei punti vendita il prodotto per il cambio merce immediato anche senza scontrino ficcale.

Oppure a contattare il numero verde 800.534.934 per provvedere alla restituzione della bottiglia interessata o ricevere maggiori indicazioni in merito.