Così combatti la glicemia: queste sono le spezie migliori

Ecco come contribuire ad abbassare la glicemia: metti queste spezie nei cibi e vedrai buoni risultati. Sono un prezioso alleato che aiuta anche a prevenire l’insorgere della malattia.

spezie glicemia
spezie ( Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Antonino Cannavacciuolo attaccato dai napoletani. È finito nella bufera: cos’ha combinato
  2. Torta Camilla, profumata e soffice come una nuvola. Perfetta per una colazione sana e golosa
  3. Supermercati, richiamato dagli scaffali questo famoso formaggio: è dannoso!

Il diabete, come sappiamo, è una patologia che può comportare seri danni alla salute. Si tratta di una malattia cronica che a causa di un’alterata quantità di insulina presenta livelli alti di glucosio nel sangue.

Alti livellli di glicemia e di glucosio causano il diabete di tipo 2 e oltre alle opportune cure farmacologiche un ruolo molto importante è giocato dall’alimentazione per tenere sotto controllo questi valori e di conseguenza l’andamento della malattia.

Tra gli alimenti che possono svolgere la funzione di rimedio naturale per contrastare questo tipo di problema ci sono anche le spezie, alcune, in particolare 3, che è bene inserire nella dieta usandole in molteplici pietanze sia salate che dolci.

Sono 3 spezie di uso comune con degli aromi che in genere piacciono molto, per cui aggiungerle e consumarle non può che essere un piacere.

3 spezie per combattere la glicemia

Basta armarsi di un macinaspezie o comprarle già macinate e sono davvero tanti i modi per rendere più ricchi di gusto i piatti e allo stesso tempo portare un importante beneficio all’organismo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

spezie glicemia
Cannella (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

Cannella

Dotata di proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche e antiossidanti troviamo la cannella, con il suo profumo intenso e il suo sapore avvolgente.

Come è emerso da uno studio effettuato al riguardo, l’assunzione di questa spezia, sia intera sia come estratto, contribuisce ad un abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue.

Pepe nero

Il pepe nero viene dalle bacche essiccate della pianta Piper nigrum e si ottiene macinando i grani, ma in alcune pietanze i grani sono richiesti interi.

Considerata da sempre una spezia dal potere curativo, abbassa la glicemia con un effetto migliorativo sulla sensibilità all’insulina.

Curcuma

Usata sia per contrastare il diabete di tipo 2 che a scopo preventivo, la curcuma, con il suo colore giallo acceso, usata spesso anche come colorante naturale, contiene i curcuminoidi, che agiscono sulle beta-cellule.

spezie glicemia
Curcuma (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

Queste sostanze, note anche per le proprietà antiinfiammatorie, sono in grado di rilasciare l’insulina, regolando così i livelli di zucchero nel sangue.