Come combattere l’acne con gli acidi della frutta, benefici che non ti aspetti

Come combattere l’acne? Aiutiamo il nostro organismo dall’interno. I benefici degli acidi della frutta che proprio non ti aspettavi.

frutta
foto pinterest

L’acne è un problema cutaneo che colpisce molte persone, in particolare i giovani.

Per migliorare la salute della nostra pelle e combattere le imperfezioni della pelle come l’acne, la maggior parte delle persone si affida a creme e trattamenti estetici per ridurre il più possibile il danno.

Questo è giusto, ma una volta volta eliminata, l’acne potrebbe ritornare.

Ecco perchè la cosa migliore è prevenire e combattere l’acne dall’interno, aiutando il nostro organismo.

Molti non sanno che gli acidi contenuti nella frutta, aiuterebbero proprio a combattere questo problema cutaneo e a prevenire il disturbo.

Andiamo a vedere allora i benefici degli acidi contenuti nella frutta e come possono aiutarci a sconfiggere l’acne.

Come combattere l’acne con la frutta. I benefici degli acidi

Gli acidi della frutta consentono al sebo di fuoriuscire dai follicoli, evitando la formazione di punti neri.

Gli acidi miracolosi che ci aiutano a combattere gli inestetismi della pelle sono gli acidi BHA, e possiamo trovarli soprattutto negli agrumi e nelle mele. 

come combatter l'acne
Acne (Pixabay)

Il migliore tra gli acidi BHA per questi scopi è l’acido salicilico, antinfiammatorio e antibatterico, ideale per pelli grasse perché sotto forma di olio.

Utili anche gli acidi AHA, tra cui il più famoso è l’acido glicolico, contenuto nell’uva.

Potrebbe interessarti anche ->Rischio aflatossine, ritirati due prodotti per rischio chimico. Consumatori in allerta

In commercio esistono numerosi prodotti cosmetici a base di acidi della frutta, che aiutano a combattere l’acne. Questi prodotti vanno sempre applicati di sera, per evitare successivamente l’esposizione al sole.

Ma se vogliamo veramente aiutare la nostra pelle ricordiamoci di inserire nella nostra dieta molta frutta, soprattutto quella ricca di questi acidi.

Potrebbe interessarti anche -> Ricotta fresca da fare a casa. Ti bastano due ingredienti: come in latteria