Come combattere l’insonnia: 6 consigli per preparare la stanza da letto

Come combattere l’insonnia: 6 consigli per preparare la stanza da letto

di Ivana Tramontano

Il sonno è vitale per la salute e il benessere. Dormire bene almeno 7 ore a notte può aiutare a proteggere la salute mentale, la salute fisica, la qualità della vita. Ecco alcuni semplici consigli per dormire meglio.

Spegni la luce

L’oscurità totale è vitale se hai intenzione di dormire bene la notte, ma questo può essere più facile a dirsi che a farsi; anche le tende più pesanti possono far entrare un filo di luce, che può rendere difficile dormire. Quindi asicurati di avere delle tende che non facciano penetrare nessuna luce sterna. Inoltre, avere una luce intensa in una stanza prima di andare a letto può disturbare il tuo sonno.

Lascia entrare la luce naturale

Se bloccare la luce durante il sonno è essenziale per riposare bene la notte, può davvero aiutarti a svegliarti correttamente se apri le tende una volta che sei sveglio, permettendo alla luce naturale di entrare nella stanza. Ti farà sentire meno intontito e ti preparerà per la giornata. Se fai fatica ad alzarti dal letto la mattina o dormi lontano dalla finestra, puoi ottenere tende che puoi programmare per aprire quando vuoi svegliarti; come una sorta di sveglia.

Aggiorna la tua combinazione di colori

Allo stesso modo in cui l’illuminazione della tua stanza ha un effetto enorme sulle tue abitudini di sonno, anche la combinazione di colori è molto importante. I colori vivaci possono effettivamente avere un effetto negativo sul sonno, mentre i colori più tenui possono avere un effetto calmante. Qualsiasi tonalità di blu è una buona opzione – in particolare quelle più scure – il cervello reagisce in modo calmante al colore. A parte questo, i colori pastello funzionano bene; arancio, argento e giallo soft possono contribuire a dare alla tua stanza una certa accoglienza.

Ordine

Le camere da letto possono diventare facilmente disordinate, in particolare se dormi in una stanza più piccola in cui il letto occupa la maggior parte dello spazio. Tuttavia, una stanza disordinata non concilia il sonno , in quanto può produrre sentimenti di stress e ansia. Fai uno sforzo per pulire la tua stanza ogni sera prima di dormire e potresti scoprire che la qualità del tuo sonno migliora.

Odore

Dormirai molto meglio quando ti circonderai di odori che ti sono familiari, poiché ciò contribuirà a mantenere bassi i livelli di stress. Oltre a circondarti di odori familiari, le essenza di lavanda, gelsomino e vaniglia possono aiutare a infondere un senso di calma mentre dormi.

Materasso

Ultimo ma non meno importante, il tuo materasso ha naturalmente un effetto enorme sulla qualità del tuo sonno.  Assicurati di avere un materasso adatto a te; questo potrebbe non essere necessariamente il più spesso o il più costoso, ma deve essere comodo per te, questo è il vero segreto. Stratificate il letto con cuscini, copriletto e coperte per renderlo il più comodo possibile.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post