Come conservare le banane in frigo. Saranno fresche a lungo

Come conservare le banane in frigo: con questo metodo così intrigante, saranno fresche per tantissimo tempo.

Come conservare banana frigo
Ceppo di banana (Foto da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

Tra i frutti più popolari del mondo, è impossibile non citare le banane. Questi alimenti di colore giallo vengono acquistati e consumati praticamente in ogni angolo del pianeta.

La pianta che fornisce il frutto, il banano, cresce e fruttifica solamente nei paesi in cui c’è un clima caldo ed umido. Non devono esserci, inoltre, venti forti.

Ricche di vitamine e di composti fenolici, le banane contengono anche altissimi livelli di minerali tra cui il manganese, il potassio, il rame, il fosforo e il magnesio.

In commercio, esistono un numero pazzesco di marchi: il più noto è probabilmente quello della Chiquita. Tralasciando provenienza, prezzo, sapore e qualità, una delle problematiche legate all’alimento in questione è la conservazione.

Quando lasciate le banane sulla tavola, dopo qualche giorno diventerà nera, molla e con un brutto aspetto. Come se non bastasse, anche il sapore diventa acidulo e pungente.

In realtà, esiste un metodo davvero incredibile per conservarle a lungo e senza particolari problemi: serve soltanto un frigorifero.

Come conservare le banane in frigo: saranno fresche a lungo

Con l’arrivo del caldo, la frutta non può più stare a temperatura ambiente. Le altissime temperature e alcuni gas rilasciati da determinati frutti (come pere e mele), accelerano i processi di maturazione.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Come conservare banana frigo
Banane (Foto di The Digital Artist per Pixabay)

Secondo il parere di numerosi esperti, le banane non vanno mai staccate dal casco e non vanno mai messe nel frigo.

Il problema è che con questo caldo, anche il loro processo di maturazione viene stravolto. L’ideale sarebbe quello di staccare una banana alla volta dal casco, facendola maturare velocemente in cucina e tra gli altri frutti e riponendo tutte le altre nell’elettrodomestico.

Gli sbalzi termici dovuti alle aperture continue delle porte del frigo e le basse temperature non sono grandissime alleate delle banane: nonostante ciò, con alcuni accorgimenti, le conserverete a lungo.

Prima di riporle nel frigorifero, copritele con una pellicola per alimenti. Con questo metodo viene impedita la fuoriuscita dell’etilene, un gas che viene prodotto dal frutto durante il processo di maturazione. Rallenta quindi notevolmente il processo della banana.

Come conservare banana frigo
Banana sbucciata (Foto di t_watanabe per Pixabay)

Se non avete in casa una pellicola per alimenti, potete tranquillamente coprire le vostre banane con un po’ di carta alluminio. C’è anche chi decide di coprire soltanto il gambo, che è il punto in cui fuoriesce l’etilene.