Come conservare le cipolle per non farle germogliare, il trucco infallibile

Ecco come conservare le cipolle senza farle germogliare: il trucco infallibile della nonna che non ti saresti mai immaginato. Scopriamo di cosa si tratta.

conservare cipolle tagliate anelli
Foto di Steve Buissinne da Pixabay

La cipolla è un ingrediente fondamentale della cucina che non deve mai mancare. Alla base di numerose ricette sia calde che fredde, le cipolle sono una vera risorsa per il mondo culinario. Nonostante siano molto buone e versatile, le cipolle hanno anche un piccolo difetto.

L’aspetto più difficile da gestire è la loro conservazione. Basta non tener presente di piccoli accorgimenti, che subito si rovinano. Per ovviare a questo tipo di inconveniente, c’è un rimedio della nonna infallibile che non tutti conoscono. Volete scoprirlo?

Come conservare le cipolle: il trucco della nonna per non farle germogliare

Le cipolle sono una vera risorsa per le nostre ricette. Nonostante questo però, molto spesso, è difficile conservarle e mantenerle a lungo. Se volete scoprire come conservare le cipolle senza farle germogliare, non vi resta che continuare a leggere.

legna ardente
Foto di Pexels da Pixabay

Tutti sapete che per conservare le cipolle basta prediligere posti bui e temperatura basse escluse, però, quelle del frigorifero. Infatti, conservare le cipolle in frigo è sbagliato poiché tendono ad ammollarsi e a contaminare tutti gli altri cibi con il loro odore.

Oltre a congelare le cipolle dopo averle sbucciate e tagliate, c’è un altro rimedio della nonna che sicuramente non conoscete e che consiste nell’utilizzo della cenere generata dalla legna usata. Avete capito bene!

Il procedimento è semplicissimo. Tutto ciò che dovrete fare è prendere una scatola, fare un primo strato di cenere e adagiare le cipolle ben distanti tra loro. A questo punto, ricopritele con altra cenere ed ecco che le vostre cipolle si manterranno fresche per lungo tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Zuppa di cipolle cremosa, una vera squisitezza tutta Made in France

Per chi non lo sapesse, la cenere di legna è anche un ottimo concime per la terra e un detersivo per la casa. Può essere utilizzata per pulire panni, pentole, fornelli o come anticalcare e antimuffa. Può essere impiegata nel mondo della cosmesi, insomma la cenere è un’ottimo prodotto utile a moltissime usi.