Come cucinare il riso basmati: tutte le proprietà che devi conoscere

Di varietà di riso ne esistono un’infinità: oggi entriamo nello specifico scoprendo come cucinare il riso basmati e analizzando tutte le sue proprietà.

proprietà come cucinare riso basmati
Riso basmati (viarami da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Il rotolo al limone profumatissimo e pronto in 20 minuti
  2. Zucchine fritte dal cuore filante: antipasto pronto in 10 minuti
  3. Festa della mamma, prepara la Cuccìa siciliana portafortuna: storia e ricetta

Di riso ne esistono numerosissime varietà: Venere, basmati, integrale, Jasmine e così via. Ognuna di esse apporta proprietà nutrizionali e benefici differenti.

In aggiunta ciascuna varietà va cucinata e cotta secondo determinati criteri per far sì che le sue caratteristiche non vengano perse in fase di cottura.

Oggi ci concentriamo sul riso basmati, probabilmente quello più comune sulle tavole degli italiani. Andiamo dunque a scoprire tutte le proprietà di questo alimento analizzando anche come cucinarlo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Riso basmati, le sue proprietà e come cucinarlo

Basmati è una variazione di riso a chicco lungo proveniente principalmente dall’India settentrionale, più precisamente originaria della zona del Pakistan.

Si distingue dagli altri per due caratteristiche principali: il bassissimo indice glicemico che contiene e il tipico sapore di “pandan” (Pandans amaryllifolius: pianta erbacea tipica di queste zone.

riso basmati proprietà nutrizionali e benefici
L’alimento in questione (pictavio da Pixabay)

Il nome basmati deriva da “vasmati“, parola che in sanscrito sta a significare “fragrante“.

Essendo facile e veloce da cucinare, possiamo svolgere con esso moltissime ricette: in questo link ce ne sono parecchie, trova tu la tua preferita!

I benefici che apporta

Innanzitutto vi è da specificare che questo alimento è molto consigliato a chi sta seguendo una dieta per buttare giù qualche kilo.

Infatti il prodotto in questione ha una profonda proprietà saziante e contiene solamente 36 calorie per ogni 100 grammi ingeriti.

dimagrire brucia grassi
Dimagrire (oleg_mit da Pixabay)

Inoltre essendo già di suo molto saporito, non necessita di condimenti eccessivi o pieni di ingredienti per realizzarci un piatto.

Infine come già detto, possiede un indice glicemico bassissimo e ciò lo denota come uno dei migliori alimenti per combattere glicemia, colesterolo e diabete.

Noi stiamo già preparando il nostro bowl di riso basmati e voi cosa aspettate?