Come eliminare la muffa dalle guarnizioni del frigorifero: metodo infallibile

Con questo metodo infallibile, finalmente ti libererai della muffa che si forma sulle guarnizioni del tuo frigorifero.

Eliminare muffa guarnizioni frigorifero
Porta del frigorifero aperta (Foto Pexels)

LE RICETTE PIU’ LETTE DI OGGI:

La tecnologia ha cambiato radicalmente le nostre vite: ormai tutte le situazioni e le vicende delle nostre giornate prevedono l’utilizzo di marchingegni elettronici e di strumenti di ultimissima generazione.

Basti pensare alle nostre cucine: ci sono microonde fenomenali, forni impressionanti, robot che lavano il pavimento, elettrodomestici che preparano il cibo e addirittura è possibile comandare tutto con la propria voce (in caso di abitazione domotica).

Il frigorifero è senza il minimo dubbio uno degli elettrodomestici più importanti: grazie ad esso, è possibile conservare il cibo.

Ogni frigo prevede una guarnizione, ossia una componente in gomma che è presente sullo sportello: il suo compito è quello di garantire la giusta chiusura del marchingegno in modo tale da non far disperdere l’aria fredda e non far entrare il calore.

Il problema della guarnizione è che forma con estrema facilità la muffa: eliminarla, non è mai facile. Con questo trucchetto, però, la tua vita cambierà e tutto risulterà meno difficile.

Come eliminare la muffa dalle guarnizioni del frigorifero: trucchetto super

Pulire il frigorifero è un’operazione di fondamentale importanza: quando non viene fatta con frequenza, si formano migliaia di batteri, muffe e germi vari. Almeno ogni due settimane, è importantissimo fare una pulizia più accurata dell’elettrodomestico in questione.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Eliminare muffa guarnizioni frigorifero
Frigorifero Pieno (Foto da Pexels)

Per pulire le guarnizioni del frigo, basta una ciotola d’acqua uno spazzolino da denti vecchio, un po’ di dentifricio, l’aceto bianco e dei guanti di gomma.

Per prima cosa, bagnate le guarnizioni del frigo: aggiungete poi il dentifricio sullo spazzolino e strofinate sull’area in gomma. Risciacquate infine con un panno pulito e inumidito con l’acqua.

Quando c’è la muffa, l’operazione diventa leggermente più complessa. In un flacone spray mettete mezza taccia di aceto più mezza tazza di acqua. Agitate e applicate la soluzione ricreata sulle guarnizioni del frigo. Con l’ausilio di un panno, potete togliere tutto lo sporco.

Eliminare muffa guarnizioni frigorifero
Cucina con frigorifero (Foto dalla piattaforma Pexels)

Per evitare l’insorgere di muffe e un accumulo di sporco e di batteri, bisognerebbe avere un minimo di attenzione. Una volta al mese la pulizia generale dell’elettrodomestico è un’operazione di fondamentale importanza.