Evitare gli sprechi di cibo: Benedetta Parodi ci spiega come fare

Evitare gli sprechi di cibo: Benedetta Parodi ci spiega come fare

LA PREPARAZIONE
di Marco

Evitare gli sprechi di cibo: come fare? Benedetta Parodi ci illustra alcuni trucchi che ha usato lei stessa per non buttare via niente

sprechi cibo Benedetta Parodi
Benedetta Parodi ci spiega come evitare sprechi di cibo

Benedetta Parodi ci ha illustrato alcuni semplici consigli su come evitare gli sprechi di cibo in un momento storico così delicato come questo. Sappiamo tutti che l’emergenza Coronavirus ha letteralmente messo in ginocchio il paese. La salute delle persone è in pericolo, ma lo è anche l’economia in generale. Per questo, non si può pensare di sprecare cibo. In realtà, mai e poi mai si dovrebbe buttar via qualcosa da mangiare. Ma in questo momento, forse, c’è da fare un po’ d’attenzione in più. Così, la nostra amata Benedetta Parodi ci racconta su Instagram come si è regolata lei ultimamente e dobbiamo dire di aver trovato i suoi consigli molto utili.

Evitare sprechi di cibo: Benedetta Parodi ci spiega come ha fatto

“E’ importante non sprecare nulla in questo periodo. Allora col riso nero ho fatto un’insalata, che dura di più e poi ho fatto una frittata con gli avanzi. Avevo un filetto di carne, cucinato ieri. L’ho tagliato sottile e ci ho messo le zucchine saltate. La pizza l’ho scaldata ed ho fatto un buffet. Non avanzate il cibo, non possiamo permettercelo”. Questi i consigli di Benedetta Parodi per non buttare via niente in cucina e non sprecare il cibo in un momento delicato come questo a causa del Coronavirus.

In effetti, ci sono tantissime pietanze che possono essere riutilizzate in casa. Tanti di quei piatti che, anche solo scaldati, possono tornare ad essere invitanti e succulenti. Pensate, ad esempio, che con della pasta avanzata si può fare la frittata di pasta. Sì, proprio lei: buonissima, invitante, farebbe venire l’acquolina in bocca a chiunque. La pizza può essere riscaldata, come ci ha illustrato Benedetta, per un buon buffet. Insomma, basta un po’ di fantasia e tutto può essere riutilizzato per sfamare tutta la famiglia!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post