Come far mangiare il pesce ai bambini. 3 ricette geniali che li faranno impazzire

I bambini si sa che non amano mai mangiare il pesce, ecco dunque qui 3 ricette furbe che li faranno impazzire. Vediamole tutte, ingredienti e procedimento. 

3 ricette bambini far mangiare pesce
Bambina a tavola (Foto di vitalchn by Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Molti bambini si rifiutano di mangiare pesce per via del forte odore che emana molte volte. Infatti, rispetto a moltissimi altri cibi ha un sapore marcato e potrebbe dar fastidio ai più piccoli che con vari capricci si impuntano anche solo di provare quello che con amore i genitori hanno provato.

Ricordiamo che è invece importante far provare quanti più alimenti ai più piccoli almeno entro i tre anni di vita visto che è in questo periodo che si sviluppano le papille gustative e la curiosità di questi di fronte all’ignoto.

Inoltre il pesce è un ottimo eccipiente in grado di fornire sali minerali e vitamine (ferro, fosforo, iodio, selenio, calcio e di vitamine A, B1, B2, e D), senza parlare di grassi polinsaturi di cui è una fonte incredibile come l’Omega 3.

Per tutti i genitori che sono in difficoltà su quale scelta fare, sempre meglio orientarsi all’inizio su pesci come la sogliola, merluzzo, platessa e nasello che sono meno saporiti soprattutto se “camuffati” sotto altre mentite spoglie, rispetto a salmone o pesce azzurro come le salde.

Pesce a tavola, 3 ricette per i bambini più esigenti

Di seguito tre spunti creativi che potrebbero aiutare tutte le mamme e papà a trovare la soluzione migliore per i propri piccoli, sono ricette facili e golose che metteranno d’accordo proprio tutti. Vediamole.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Le polpettine salmone e ricotta ricetta bambini
Le polpettine salmone e ricotta (Foto Pinterest @piacerimediterranei.it)

1) Polpettine di pesce

  • 300 g di merluzzo (o platessa)
  • 4 patate gialle
  • 1/2 cipolla
  • Rosmarino o origano secco qb.
  • Pan grattato qb.
  • Olio evo qb.
  • Acqua qb.
  • Sale qb.

Il primo passaggio è quello di lessare le patate in abbondante acqua dissalata per circa 25-30 minuti. Nel frattempo tritare la cipolla e metterla a rosolare in padella con mezzo bicchiere di acqua e olio evo a piacere.

Una volta cotte le patate schiacciarle con il pela patate e metterle in una ciotola capiente con il pesce sfilettato, l’olio, il pan grattato e le erbette aromatiche preferite.

Con le mani formare le polpette grandi quanto albicocche e posizionarle in forno statico a 180° per una cottura di circa 20 minuti. In alternativa si possono anche cuocere in padella a fuoco basso 10 minuti.

2) Merluzzo alla pizzaiola

  • Merluzzo fresco
  • Polpa di pomodoro qb.
  • Origano qb.
  • Olio evo qb.

Se non si ha tempo di andare in pescheria va bene anche i merluzzo congelato senza spine e pronto all’uso. Il pesce va inserito in padella antiaderente con un filo di olio evo, l’origano e la polpa di pomodoro. A coperchio leggermente socchiuso, cuocere i filetti circa 10 minuti a fuoco basso e solo una volta pronti servire con delle fette di pane abbrustolito.

filetto salmone ricetta filetto salmone crosta gratinato
Filetto di salmone alla piastra (Foto di KiraHundeDog da Pixabay )

3) Risotto al salmone

  • 40 g di riso Carnaroli
  • 50 g di salmone
  • 200 ml brodo vegetale
  • Olio extravergine d’oliva qb.
  • Prezzemolo fresco qb.
  • Sale qb.

Mettere a cuocere il riso dopo una tostatura iniziale, proseguire aggiungendo brodo poco alla volta. Nel frattempo cuocere il salmone al vapore e tagliarlo a pezzettini. Quando il riso è quasi pronto aggiungere il salmone e aggiustare di sale. Impiatta e guarnisci con un filo d’olio e del prezzemolo tritato al coltello finemente.