Come fare i saltimbocca in casa: pochi passaggi e una soddisfazione…

Come fare i saltimbocca in casa: pochi passaggi e una soddisfazione irripetibile

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come fare i saltimbocca in casa: pochi passaggi per una soddisfazione irripetibile, dal forno uscirà un profumo inimitabile

Saltimbocca
Preparare i saltimbocca
Nei giorni scorsi abbiamo visto come fare il pane ed anche i panini in casa. Adesso, però, è arrivato il momento di cimentarci con una nuova tecnica. Una nuova bontà tutta casareccia. Di cosa parliamo? Dei saltimbocca. I panini un po’ particolare che di solito andiamo a mangiare di sabato in paninoteca. Beh, con le nuove restrizioni dovute all’emergenza Coronavirus non ci è più più possibile. Per questo, perché non farli comodamente a casa nostra? Possiamo farcirli come ci pare e dare spazio alla fantasia con l’imbottitura. Dal più classico, prosciutto e formaggio, a quelli più articolati con le melanzane a funghetto. Ci sarà da leccarsi i baffi! Vediamo insieme quali sono gli ingredienti e il procedimento per averli perfetti.

Saltimbocca fatti in casa: ingredienti e procedimento

Per i nostri saltimbocca, ecco la lista degli ingredienti che ci occorrono: 
  • 400 gr farina 0
  • 300 gr farina manitoba
  • 200 ml acqua
  • 200 ml latte
  • 20 ml olio di oliva
  • 20 gr zucchero
  • 1/2 cucchiaino sale
  • 12 gr lievito di birra
E poi, restano gli ingredienti per la farcitura che però dovrete scegliere voi.
Procedimento:
Come si vede sul canale Youtube ‘Pasticciando con Drina’, per prima cosa bisogna mescolare le due farine: la manitoba e quella 0. Poi, sciogliere il lievito ed aggiungerlo all’acqua. Con il lievito va messo anche lo zucchero. A questo punto aggiungete latte e olio e continuate ad impastare. Solo all’ultimo andrà aggiunto il sale, poi formate un panetto. Lasciate che lieviti per un’ora almeno e poi formate delle palline da 100 gr. Aiutatevi con la bilancia perché il peso è importante in questo caso. Poi, stendetele con l’aiuto di un mattarello e fatele lievitare per 2 ore. Infine, infornate a 180° per 15-20 minuti. La farcitura, come detto, va a sentimento. Potete metterci quello che volete. Però, un segreto vogliamo svelarvelo: sono buoni anche con il cioccolato o la Nutella.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post