Come fare il gelato ‘light’ senza panna… e senza gelatiera

Come fare il gelato ‘light’ senza panna… e senza gelatiera

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come fare il gelato in casa senza gelatiera e senza panna: per concedersi un peccato di gola ma senza troppi grassi.

gelato senza panna
Come fare il gelato senza panna

L’estate è alle porte ormai e la voglia di fresco comincia ad assalirci un po’ tutti. Allo snack al cioccolato si comincia a preferire qualcosa di freddo, come il gelato. Allo stesso tempo, però, si sta attenti alla linea perché – Coronavirus permettendo – bisogna andare al mare e non si può fare brutta figura presentandosi non in forma. Via libera a qualche peccato di gola, però rispettando alcune regole fondamentali. Facendo attenzione, cioè, ad alcuni grassi che si possono evitare facilmente anche eliminando, per esempio, dal nostro gelato, la panna. Dunque, volete sapere come fare il gelato senza gelatiera e senza panna? Continuate a leggere e vedrete che è davvero molto semplice.

Come fare il gelato in casa senza gelatiera e senza panna: il metodo facile e veloce

Ecco, per fare il gelato senza panna bisogna avere in dispensa almeno 500 ml di latte5 cucchiai di zucchero e della vanillina. Con almeno il 75% del latte che avete preso per fare il gelato riempite dei bicchierini e lasciateli in freezer per almeno quattro ore. In questo modo eviteremo l’uso della gelatiera per questa ricetta. Trascorso il tempo necessario, metteteli fuori e lasciateli per un po’ a temperatura ambiente. Poi, mettete tutto in un robot di quelli con le lame. Aggiungete zucchero e vanillina e mescolate. Fate partire le lame lasciandole agire per almeno un paio di minuti. In questo modo avrete il vostro gelato fior di latte. Per i più golosi: potete aggiungerci anche della frutta a scelta. Vi consigliamo delle fragole o frutti di bosco. Sarà una vera e propria delizia da servire ai vostri ospiti nelle calde sere d’estate, per passare magari qualche ora all’aria aperta, in giardino o in terrazza.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post