Come fare le polpette di lenticchie, leggere e gustose per una cena coi fiocchi

Se vuoi preparare un qualcosa di straordinario per la tua cena, dovresti provare le polpette di lenticchie: leggere e gustose.

Come fare polpette di lenticchie
Polpette di lenticchie (Foto da AdobeStock)

Quando bisogna preparare un qualcosa per cena, talvolta può risultare un’impresa ardua e complessa da affrontare.

Se non hai la minima idea di cosa servire ai tuoi ospiti o semplicemente alla tua famiglia, tira un sospiro di sollievo e stai tranquillo: esistono veramente tantissime soluzioni.

Quest’oggi ad esempio vediamo come preparare le polpette di lenticchie: questo preparato è leggero e gustoso e vi farà leccare i baffi. Per farlo, non serve un grande talento: basta veramente ben poco.

Come fare le polpette di lenticchie: ricetta facile

Per fare le polpette di lenticchie non serve essere fenomeni ai fornelli: serve semplicemente un minimo di pazienza e una dose di buona volontà.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Come fare polpette di lenticchie
Lenticchie in un cucchiaio (Foto da Pexels)

INGREDIENTI

  • 500 g di lenticchie
  • 50 g di Parmigiano Reggiano
  • 60 g di pangrattato
  • 1 uovo
  • prezzemolo
  • 1 patata
  • Olio di semi
  • Sale

PROCEDIMENTO

LEGGI ANCHE –> Supermercati, l’elenco dei migliori| La lista di Altroconsumo

Prendi le lenticchie secche e mettile in ammollo per un’oretta. Trascorso il tempo, mettile in una pentola grande e portare a bollore, facendo cuocere per una mezz’oretta.

Scolate le lenticchie e cominciate il procedimento. metti una patata in acqua fredda e portala a bollore. Metti le lenticchie (dopo averle scolate)  in una bella ciotola e frulla con un frullatore ad immersione fino ad avere una pasta omogenea.

Scola la patata e schiacciala nella ciotola con le lenticchie frullate. Amalgama il tutto e aggiungete un uovo intero, il parmigiano e il pangrattato. Unisci anche il sale e impastate.

NON PERDERTI ANCHE –> Sale da cucina, non usarlo solo a tavola: con questo trucco la tua casa brillerà

Trita il prezzemolo e aggiungilo al l’impasto: con le mani crea quindi delle polpette. Passa le polpette perfettamente nel pangrattato. Per cuocerle, fai scaldare 4 cucchiai di olio di semi in una padella.

Quando l’olio sarà caldo, metti le polpette a fuoco medio. Dopo 15 minuti di cottura e quando le polpette avranno un colore dorato e una crosticina, puoi toglierle dalla padella.

forno pirolitico
Forno (foto di New Africa da AdobeStock)

In alternativa, puoi anche cuocere con il forno preriscaldato ventilato a 180/200 gradi per 25 minuti. A metà cottura, ricorda di spruzzare un po’ di olio.