Come igienizzare la lavatrice in modo naturale: il metodo infallibile di cui non farai più a meno

Ecco come igienizzare la lavatrice: il metodo naturale di cui non riuscirai più a fare a meno! Scopriamo di cosa si tratta.

come igienizzare lavatrice metodo naturale
Lavatrice igienizzata (Foto di Antonio Cansino da Pixabay)

La lavatrice è l’elettrodomestico più conosciuto e diffuso al mondo e che tutti hanno in casa. Indispensabile per un bucato perfetto e profumato.

Una vera e propria invenzione di vitale importanza di cui non potremmo fare a meno. Vi immaginate se dovessimo lavare i panni come le nostre nonne o bisnonne? Ai tempi d’oggi è impensabile.

Molto spesso capita, però, che la lavatrice emana cattivi odori oppure si formano delle incrostazioni di calcare fatali per il buon funzionamento dell’elettrodomestico.

Vediamo insieme come igienizzare la lavatrice con un metodo naturale: provatelo e non crederete ai vostri occhi!

Come igienizzare la lavatrice: il metodo efficace del tutto naturale

La cura e la pulizia sono due fattori importantissimi per la lunga durata della lavatrice oltre, ovviamente, per la buona riuscita dei lavaggi.

come igienizzare lavatrice metodo naturale
Lavatrice ( (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

Per pulire le parti interne, sono disponibili in commercio dei prodotti chimici già pronti che però possono rivelarsi nocivi e per nulla economici.

Per ovviare a questi piccoli inconvenienti, c’è un metodo con prodotti naturali e che tutti abbiamo in casa. La prima cosa da fare, una volta al mese, è un lavaggio a vuoto.

Mettete nel cestello un po’ d’aceto e un cucchiaio di bicarbonato e fate un lavaggio a 60°. Il risultato sarà una lavatrice bella igienizzata.

Il cestello è molto importante per avere un bucato perfettamente pulito e profumato. E proprio per questo bisogna pulire le guarnizioni in gomma.

Procuratevi uno spazzolino vecchio da denti imbevuto con candeggina e passatelo con delicatezza sulle guarnizioni. In questo modo eliminerete tutti gli eventuali depositi vecchi di detersivi o tracce di muffa.

Infine, anche la pulizia esterna della lavatrice e della vaschetta dei detersivi è importante. Per la vaschetta vi basterà sfilarla e sciacquarla sotto acqua tiepida per eliminare i depositi di detersivo.

Per le incrostazioni più ostinate, mettete la vaschetta in ammollo in acqua calda e aceto. Lasciate agire per almeno 15 minuti dopodiché risciacquate, asciugate e rimettetela al suo posto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Aceto mille usi, prodotto universale per le pulizie in casa

come igienizzare lavatrice metodo naturale
Bicarbonato di sodio (Foto di NatureFriend da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Bicarbonato di sodio, alleato indispensabile in cucina. I mille usi da ricordare

Per l’esterno, invece, pulite la lavatrice con aceto bianco, acqua e bicarbonato. Sarà come nuova! Ecco come igienizzare la vostra lavatrice con dei metodi naturali senza pesare troppo sul vostro portafoglio.