Come ottenere la pasta e patate cremosa: trucchi e consigli

Come ottenere la pasta e patate cremosa: trucchi e consigli

LA PREPARAZIONE
di Marco

Volete cucinare una pasta e patate cremosa? Ci sono dei piccoli suggerimenti da seguire, nulla di complicato. Basta un po’ di pazienza…

Pasta e patate
Il segreto per ottenere una pasta e patate cremosa

La pasta e patate è un piatto molto amato dagli italiani. C’è la ricetta con provola, quella con la pancetta… insomma, si trovano sempre tante varianti. Ognuno ha il suo trucco segreto per farla più buona possibile. Ma vi siete mai chiesti perché alcune volte viene ‘acquosa’ ed altre invece cremosa? Ecco, ci sono alcuni accorgimenti per arrivare ad una pasta e patate cremosa e succulenta, che farà venire l’acquolina in bocca a tutti i commensali. Oggi, dunque, vi parleremo proprio di questo. Vogliamo diffondere i nostri trucchetti per la pasta e patate più buona al mondo. Pronti?

Pasta e patate cremosa: trucchi e consigli

Avete presente quando la patata si sfalda durante la cottura? Ecco. Questo è uno degli accorgimenti per una pasta e patate cremosa. Ma come possiamo assicurarci che la patata si sfaldi? Bisogna tagliarla a dadini piccoli. In questo modo e con una fiamma alta ad inizio cottura, di sicuro, otterremo l’effetto desiderato. Ma non è tutto.

Durante la cottura della pasta, bisogna procedere a fuoco lento e aggiungendo pochissima acqua. Poco per volta, senza mai esagerare, in modo che non potrà mai essere in eccesso. Bisogna avere tanta pazienza e girare e rigirare di continuo la pasta. Insomma, lo sapete: la calma è la virtù dei forti… soprattutto in cucina. Altro trucco? Il formaggio aiuta molto. Attenzione, però, non va aggiunto durante la cottura ma solo quando la fiamma sarà ormai spenta. Altrimenti, si attaccherà sul fondo della pentola e finirà per bruciarsi dando alla vostra pasta e patate un sapore poco gradevole. Come detto, ognuno ha i propri mezzi quando si cucina. Quindi, una volta seguiti questi consigli potrete sbizzarrirvi come volete: pancetta, provola, scorza di parmigiano. Insomma, ci si può divertire con un pizzico di fantasia!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post