Come preparare i biscotti più semplici di sempre: pochi minuti e…

Come preparare i biscotti più semplici di sempre: pochi minuti e pochi ingredienti

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come preparare i biscotti più semplici di sempre: bastano pochi ingredienti e pochi minuti del vostro tempo. Sono buonissimi!

biscotti semplici
Come preparare i biscotti più semplici di sempre

State pensando a dei dolcetti per far felice tutta la famiglia? Allora, sicuramente potreste preparare dei semplicissimi biscotti per cui non servono poi tutti questi ingredienti. Quelli che vogliamo proporvi in questo articolo sono facili da preparare. Avete un po’ di farina e delle uova? Bene. Siamo già a cavallo. Servirà anche qualche ciotola ed un tavolo da lavoro, ma questo per essere più comodi. L’importante è metterci il cuore, sempre. Poi, tutto il resto viene da sé. Tuttavia, vediamo insieme tutti gli ingredienti che ci occorrono e, soprattutto il procedimento facile e veloce.

Come preparare i biscotti più buoni e semplici di sempre

Siete alle prime armi in cucina? Avete bisogno ancora di qualche ricetta da preparare prima di sentirvi degli ‘esperti’? Bene, questi sono i biscotti adatti a voi. La difficoltà è davvero minima ed anche il tempo da impiegare è pochissimo.

In genere si preparano, con queste dosi, circa 30-35 biscotti. Ecco tutto l’occorrente

  • 250 g di farina bianca di tipo 00
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di acqua
  • 1 pizzico di sale
  • scorza grattugiata di limone non trattato
  • 20 g (1 medio) di tuorli
  • 60 g (1 medio) di uova
  • 50 g di burro
  • 100 g di zucchero

E infine, da aggiungere sopra:

  • 20 g circa di zucchero a velo

Il procedimento:

Per prima cosa, dovremmo setacciare la farina. In una ciotola, mettiamola con lo zucchero, un pizzico di sale, lievito e scorza grattugiata di limone. A questo punto, aggiungiamo un uovo intero, un tuorlo ed il burro fuso che ci siamo premurati di sciogliere qualche minuto prima. Mescolate il tutto. Utilizzate una o due teglie da forno con l’apposita carta. Stendete la pasta che avete ottenuto col mattarello e poi fate le forme che volete con dei coppapasta o più semplicemente col coltello. Infornate ad una temperatura di 180 gradi. Distanziateli bene, altrimenti si attaccano. Dovranno cuocere per 12 minuti, più o meno, ma regolatevi anche con la vostra vista: saranno pronti quando avranno raggiunto la doratura desiderata. Ecco, i nostri biscotti sono pronti!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post