Come preparare il riso fritto cinese: verdure da utilizzare e tutti…

Come preparare il riso fritto cinese: verdure da utilizzare e tutti i passaggi

LA PREPARAZIONE
di Marco

Vuoi sapere come preparare un buon riso fritto cinese? Ecco tutti i passaggi da seguire e le verdure da utilizzare: sarà squisito!

riso fritto cinese
Come preparare riso fritto cinese

Il riso fritto cinese è un piatto buono e sostanzioso. Si prepara con un metodo molto pratico ed anche per questo è molto amato dagli italiani. Ci sono all’interno ingredienti che per quello che è l’immaginario della nostra classica insalata di riso sono un po’ fuori dal comune. Tuttavia, è veramente molto buono e vale la pena prepararlo. Per questo, vogliamo indicarvi tutti i passaggi per questa ricetta, svelandovi qualche segreto e spiegandovi bene come fare per ottenere un riso da leccarsi i baffi.

LEGGI ANCHE: Come riconoscere le cozze fresche in pescheria: trucchi e consigli

Come preparare il riso fritto cinese

Ci sono diverse cose da sapere sul riso fritto cinese. Innanzitutto, entriamo nell’ottica che dovremo rosolare il riso cotto in olio di semi bollente. Tutto ciò, però, non nella maniera più probabile, Il riso infatti va messo in padella solo quando è ben freddo. Per questo, potrete aiutarvi mettendolo in frigo per qualche minuto. In questo modo, grazie allo sbalzo di temperatura, il riso non assorbirà l’olio e resterà invece ben sgranato, croccante e buonissimo da mangiare.

Ecco, di seguito, tutti i passaggi:

  1. Cuocete il riso in acqua e non aggiungete il sale. Scolatelo molto bene, aspettate che si raffreddi in frigorifero per un’ora, come minimo.
  2. Tagliate carota e zucchine a bastoncini dopo averle lavate perbene (la carota va anche pelata). Tagliate i cipollotti a rondelle e cominciate a scaldare dell’olio di semi di sesamo in una padella ad alta temperatura. Quindi, fate saltare le verdure per qualche minuto.
  3. A questo punto aggiungete il riso e fatelo friggere
  4. Intanto, sbattete le uova ed aggiungetele al riso durante la cottura
  5. Aggiungete infine la salsa di soia e lo zenzero grattugiato

Ecco, questi sono i passaggi per un buon riso fritto cinese. Potrete seguirli con cura oppure aggiungere qualche ingrediente che vi piace e che può fare la differenza in questo piatto dal sapore forte e deciso.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post