Come preparare la crema al cioccolato bianco: pochi e semplici passaggi

Come preparare la crema al cioccolato bianco: pochi e semplici passaggi

LA PREPARAZIONE
di Marco

Questa è la ricetta, compresa di ingredienti e procedimento, per la crema pasticcera al cioccolato bianco: una vera e propria delizia

Crema cioccolato bianco
crema al cioccolato bianco: come prepararla

Per i veri amanti dei dolci, la ricetta che proponiamo in questo articolo è davvero un tripudio di golosità. Stiamo parlando di crema pasticcera al cioccolato bianco, qualcosa a cui è praticamente impossibile resistere. Si sposa benissimo con la pasta sfoglia delle torte, ma è buona anche da mangiare al cucchiaio. Certo, non bisogna mai esagerare con le dosi altrimenti si potrebbe finire in spiacevoli ripercussioni sul nostro organismo. Andateci piano, insomma! Tuttavia, la crema al cioccolato bianco è una vera delizia e in tanti la usano anche per farcire i tiramisù, il pan di spagna e vari tipi di crostate. Ma adesso bando alle ciance, andiamo a vedere quali sono gli ingredienti e come è possibile realizzarla in pochi minuti.

Crema pasticcera al cioccolato bianco

Di seguito riportiamo gli ingredienti che vi occorrono per realizzare la crema al cioccolato bianco. Vedrete, il procedimento è semplicissimo e impiegherà solo pochi minuti del vostro tempo.

 

  • CIOCCOLATO BIANCO 250 gr
  • LATTE 250 ml
  • TUORLI 2
  • FARINA TIPO 00 20 gr
  • ZUCCHERO 50 gr

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa, prendere una ciotola e cominciate a sbattere uova e zucchero fino a raggiungere un composto spumoso, per poi aggiungere la farina. In una pentola, posizionata sulla fiamma più bassa dei vostri fornelli, riscaldate il latte ed amalgamatelo con tutti gli altri ingredienti. Mescolate senza fermarvi e trasferite il tutto in un altro pentolino. Ecco, questo è il momento di aggiungere il cioccolato bianco tagliato a piccole scaglie. Continuate a girare con un mestolo finché non si sarà sciolto del tutto. Adesso che è pronta, mettetela in una bacinella di vetro e ricopritela con della pellicola. In questo modo, la superficie non diventerà dura. Fatela raffreddare e poi farcite i vostri dolci o mangiatela al cucchiaio. Sarà una vera squisitezza!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post