Come preparare la maionese leggera grazie ad un ingrediente ‘particolare’

Come preparare la maionese leggera grazie ad un ingrediente ‘particolare’

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come preparare la maionese ‘leggera’ con un ingrediente ‘particolare’: ecco il procedimento e tutti i passaggi per fare la nostra maionese in casa

maionese leggera
Come fare la maionese leggera

Siete anche voi alla ricerca di cibi leggeri ma non volete rinunciare al gusto? Beh, in effetti, con l’estate che sta facendo salire notevolmente le temperature, diventa abbastanza importante mantenersi leggeri. E’ per questo che oggi vogliamo parlarvi di una maionese ‘particolare’. Sì, una maionese ‘light’ che potete fare tranquillamente voi in casa senza andarla a comprare al supermercato. In questo modo, non vi gonfierete più di tanto e non rinuncerete al gusto della maionese sulle patatine, sulle crocchette di pollo o magari nell’insalata di riso. Adesso, però, andiamo a vedere nel concreto come si prepara e soprattutto quali sono gli ingredienti che ci occorrono per questa ricetta.

Come preparare la maionese leggera con le proprie mani

Innanzitutto, vediamo quali sono gli ingredienti che ci serviranno per la preparazione di questa maionese che accompagnerà piacevolmente tutte le pietanze che vogliamo.

  • 2 tuorli
  • 200 gr di olio di riso
  • 3 gr di sale fine iodato
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • 2 cucchiaini di aceto di riso

Per quanto riguarda il procedimento, cominciamo col comunicarvi che non vi servirà altro che delle fruste (meglio se quelle elettriche) ed un contenitore abbastanza capiente. Utilizzare quest’ultimo per metterci dentro due tuorli d’uova – a temperatura ambiente – poi continuare con il sale, il limone e l’aceto. il limone. A questo punto bisogna sbattere vigorosamente (per questo dicevamo che le fruste elettriche sarebbero più indicate). Bisogna continuare a sbattere fin quando non si ottiene un composto spumoso. A questo punto, ecco che si può aggiungere il nostro ingrediente ‘segreto’: l’olio di riso. Molto più leggero e magro rispetto all’olio extravergine o quello di semi: è per questo che la maionese diventa leggera. E’ importante aggiungerlo a filo, senza mai fermarsi a sbattere. Con l’olio, il composto dovrebbe iniziare a diventare abbastanza omogeneo grazie all’olio, facendolo addensare con l’uovo.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post