Come preparare le frittelle salate con tre ingredienti: il procedimento

0
21
frittelle salate
Come preparare le frittelle salate con soli tre ingredienti

Come preparare le frittelle salate con soli tre ingredienti in pochissimi minuti: ecco il procedimento più semplice

frittelle salate
Come preparare le frittelle salate

Avete ospiti a cena e volete sorprenderli con qualcosa di veramente buono, ma allo stesso tempo semplice? Ecco, le frittelle sono una pietanza davvero genuina e che si può preparare con molta facilità. In effetti, quando si è a casa e magari si è dimenticato di prendere il pane al supermercato, si possono preparare in men che non si dica ed avere un perfetto ‘sostituto’. Con questa ricetta vi basteranno addirittura solo tre ingredienti. Ingredienti semplicissimi che andranno a formare le vostre frittelle solo dopo averle fritte.

Come preparare le frittelle salate con soli tre ingredienti

Innanzitutto, vogliamo riportare di seguito gli ingredienti che vi serviranno per questa ricetta. Anche se sono pochi e facilmente reperibili, possiamo immaginare che vi occorra averli a portata di mano per buttarci un occhio prima di mettervi all’opera. Nel caso aveste bisogno di qualcos’altro, potreste scendere per comprarlo o magari chiedere alla vicina di casa. Sì, perché come detto non si tratta di ingredienti difficili da reperire.

INGREDIENTI: 

  • Farina 00 500 grammi
  • Acqua 500 ml
  • Mezza bustina di lievito di birra secco 3,5 grammi

PROCEDIMENTO:

Prendete una ciotola abbastanza capiente e versateci all’interno la farina con il lievito di birra. A poco a poco, versate anche l’acqua dopo aver solcato un po’ il centro del cumulo di farina. Con una forchetta o con delle fruste a mano cominciate ad amalgamare. In pochi minuti e con un po’ di olio di gomito vedrete che prenderà forma un composto omogeneo. Ecco, è quello che vi servirà per la composizione delle vostre frittelle. Intanto, mettete dell’olio in una padella (dev’essere almeno due dita di profondità) e cominciate a riscaldarlo. Con due cucchiai formate le vostre frittelle e immergetele nell’olio bollente fino a quando saranno dorate. Adagiatele, quando saranno pronte, in un piatto ricoperto da carta assorbente in modo da far colare via tutto l’olio di frittura in eccesso. Servitele ancora calde!