Come preparare una torta squisita con i biscotti senza cottura

Come preparare una torta squisita con i biscotti senza cottura

LA PREPARAZIONE
di Marco
Come preparare una torta squisita se in dispensa avete solo dei biscotti: senza cottura, pronta in pochi minuti, sarà squisita

biscotti torta
Come preparare una torta se avete in casa solo dei biscotti
Volete preparare una torta ma non avete troppi ingredienti a portata di mano? Magari, il pensiero del dolce è un’improvvisata e prima non siete passati al supermercato per ‘fare rifornimento’. E’ per questo che esistono ricette come quella che vogliamo proporvi in questo articolo. E’ sempre possibile, sappiatelo, preparare qualcosa di buono con le vostre mani in cucina. Bastano pochi ingredienti, infatti, per questa ricetta, ed anche pochissimo tempo. In pochi minuti riuscirete a portare a tavola un dolce squisito. Non dovrete nemmeno cuocere al forno! Insomma, sarà davvero una passeggiata: basta seguire passo dopo passo i nostri suggerimenti ed avrete un’ottima torta per tutta la famiglia.

Torta con biscotti: niente cottura, pronta in pochi minuti

Ecco, di seguito, la lista di ingredienti che vi occorreranno per la realizzazione di questa buonissima torta:

Crema:
4 tuorli
85 gr zucchero
50 gr amido di mais
700 ml latte
Vanilla o cannella
Scorza di limone
Strato cioccolato:
150 ml panna per dolci
125 gr cioccolato
20 gr burro
Biscotti secchi
Latte per bagnarli
PROCEDIMENTO:
Per prima cosa, dovremo preparare la crema. Per questo, cominciamo a scaldare il latte con vaniglia e scorza di limone. In una ciotola a parte, cominciamo a sbattere i tuorli d’uova, zucchero e amido di mais. Dopo un po’, poco alla volta, cominciate a versare il latte in quest’altra ciotola e fate sì che a fuoco lento, sui fornelli, si addensi il tutto. Poi, fate raffreddare coprendo con della pellicola trasparente. Bagnate i biscotti nel latte e cominciate a formare gli strati della vostra torta. Sciogliete a questo punto il cioccolato con panna e burro e ricoprite la torta. Mettete in frigo per almeno mezz’ora e poi potrete servirla.
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post