Come pulire forbici, coltelli e taglieri per eliminare cattivi odori: l’ingrediente…

Come pulire forbici, coltelli e taglieri per eliminare cattivi odori: l’ingrediente naturale

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come pulire attrezzi da cucina come forbici, coltelli e taglieri con un prodotto naturale: niente detersivi, ecco di cosa parliamo

pulire coltelli, forbici e taglieri
L’ingrediente naturale per pulire forbici, coltelli e taglieri

La nostra cucina è composta da tantissimi attrezzi che, talvolta, ci dimentichiamo anche di utilizzare. Sì, ma alcuni invece sono praticamente ovunque e vengono usati per qualsiasi cosa. Un esempio? Le forbici, i coltelli oppure il tagliere. Quante volte li utilizziamo? E, soprattutto, con quante pietanze vengono a contatto? Prendiamo in considerazione carne e pesce. Le forbici possono essere utilizzate per tagliare un calamaro a tondini, oppure per fare dei taglietti sulla fetta di carne sui punti in cui ci sono i nervi. Da un odore all’altro, da un sapore all’altro: tutto nel senso diametralmente opposto all’altro. E’ per questo che, quando poi li riponiamo, utensili come questi vanno puliti bene. Ma in che modo? Come possiamo essere sicuri che non si avverta più l’odore di quell’alimento prima di riutilizzarli?

Come pulire tagliere, forbici e coltelli per evitare cattivi odori

Avete già provato con tutti i detersivi che avete trovato al supermercato senza ottenere buoni risultati? La soluzione l’avete in casa e molto probabilmente ancora non lo sapete. Parliamo dell’aceto di mele che, come sappiamo, è dotato di una forte azione sgrassante. Ecco, è proprio per questo motivo che spesso viene scelto per pulire utensili da cucina come forbici, taglieri e coltelli. Sì, perché sono gli oggetti che, non sempre a causa di una scarsa pulizia, rimangono macchiati di grasso o letteralmente avvolti da un odore non proprio piacevole. Come pulirli con l’aceto? Semplice. Basta aggiungerlo in un recipiente d’acqua calda e mescolare. Potrete immergervi gli utensili di cui parliamo oppure utilizzare un nebulizzatore per spruzzare acqua e aceto sugli attrezzi. Lasciate agire per qualche minuto e poi risciacquate: noterete da subito un risultato sorprendente.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post