Come pulire le fughe del pavimento con ingredienti naturali ed economici

Come pulire le fughe del pavimento con ingredienti naturali ed economici

LA PREPARAZIONE
di Marco

Problemi col pavimento? Ecco come pulire le fughe con un metodo a bassissimo costo ed a base di ingredienti naturali

pulire fughe pavimento
Come pulire le fughe del pavimento

Avete anche voi un problema con le mattonelle del pavimento? Beh, in effetti, può capitare di avere un vero e proprio contenzioso col proprio pavimento quando non vuole tornare pulito dopo il primo lavaggio. Ci si mette tanta passione, tanta pazienza, ed anche un bel po’ di fatica talvolta. Eppure, c’è sempre qualcosa che non va. Qualcosa che non lo fa sembrare mai pulito come vorremmo. In effetti, il pavimento viene calpestato tutti i giorni da scarpe e, se vogliamo, anche dai nostri piedi nudi. Insomma, non può essere di certo l’elemento più pulito della nostra casa. Può capitare, comunque sia, che il problema sia tra le fughe delle mattonelle. Ecco, come fare in quel caso?

Come pulire le fughe del pavimento con ingredienti naturali: il metodo super economico

Se volete far tornare il vostro pavimento come nuovo dovete assolutamente prendere appunti adesso. Questi sono gli ingredienti che vi serviranno:

  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • Acqua ossigenata
  • Spazzolino inutilizzato

Come saprete sicuramente, si tratta di ingredienti che quando si tratta di pulizia degli ambienti di casa possono fare miracoli. Per prima cosa, bisogna mescolare bicarbonato ed acqua ossigenata: otterrete una specie di pasta. Non dev’essere troppo liquida e nemmeno troppo dura. Insomma, quando vi accorgete di essere arrivati al punto giusto, fermatevi. A questo punto, prendete il composto e passatelo ra le mattonelle per circa 20 minuti. Poi ripulite tutto con un panno umido. Umido non vuol dire con acqua in abbondanza. Basterà solo che il panno sia leggermente bagnato. Vi accorgerete di un ottimo risultato subito dopo. Ricordiamo, inoltre, che per una buona pulizia del pavimento è possibile utilizzare l’aceto di vino bianco. Igienizzerà la vostra casa e la renderà splendente come non mai. Se poi non ne sopportate l’odore, fate ricorso a qualche deodorante naturale.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post