Come renderle saporite le carote lesse. Il trucco che nessuno conosce

Le carote lesse sono un perfetto contorno soprattutto per chi segue un regime alimentare ipocalorico, ma come renderle più saporite? Il trucco da conoscere

Carote lesse saporite trucco
Insalata di carote (Foto di RitaE da Pixabay)

I bambini preferiscono senz’altro le carote inserite nell’impasto di una ricca e golosa torta dal color arancio ma per convincerli a mangiarle anche come contorno di un filetto di pesce o di una fetta di carne dovremmo pur inventarci qualcosa.

Quando si tratta di mangiare verdure soprattutto se stiamo seguendo una dieta sana ed equilibrata è consigliabile non friggerle o insaporirle con troppi condimenti grassi.

Spesso si preferisce mangiare questi alimenti ricchi di vitamine e fibre come le carote crude o saltate in padella pur di non bollirle visto che in questo modo il loro sapore ne risente parecchio.

Per chi invece vuole fare ricorso a questo metodo di cottura allora sarebbe preferibile basarsi su un condimento sano e gustoso allo stesso tempo. Ma come fare senza esagerare? Andiamo a vedere un trucco per rendere saporite le carote lesse con pochi ingredienti che abbiamo tutti a portata di mano nella nostra cucina.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Benedetta Parodi prepara la torta di carote. La ricetta americana in una versione unica

Carote lesse, il trucco sta nella marinatura: la ricetta

Per far mangiare a grandi e piccini le carote lesse possiamo fare ricorso a questa ricetta che prevede l’uso della marinatura con pochi e semplici ingredienti.

Carote lesse saporite trucco
Carote e altre verdure (Foto di Devon Breen da Pixabay)

INGREDIENTI (PER 4 PORZIONI)

  • 8 carote
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Aceto balsamico q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Menta (poche foglioline)

PROCEDIMENTO

Mettiamo a cuocere le carote tagliate a rondelle in abbondante acqua non salata. Saranno cotte quando risulteranno morbide affondando i rebbi della forchetta. A questo punto scoliamole e lasciamo che si raffreddino.

Intanto possiamo dedicarci alla marinatura: in una ciotola grande creiamo un composto con l’olio extra vergine d’oliva, lo spicchio d’aglio tagliato a pezzetti, l’aceto balsamico, il pepe, un pizzico di sale e poche foglioline di menta.

Volendo, possiamo aggiungere altre spezie come il timo o il prezzemolo. Invece in alternativa alla menta e al pepe potremmo anche aggiungere l’origano e un pizzico di peperoncino tritato.

Versiamo le nostre carote ormai fredde nella ciotola con la marinatura e gustiamole come contorno di qualsiasi secondo piatto.

Carote lesse saporite trucco
Cestino di carote (Foto di jacqueline macou da Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Carote, come conservarle. Il trucco per tenerle fresche più a lungo: cosa non hai fatto finora

Vedrete che con questa marinatura le carote lesse risulteranno molto più appetitose e piaceranno anche ai vostri figli più restii nel mangiare le verdure.