Come rimuovere le macchie di cioccolato: usa il metodo della farina e non sbagli

Come rimuovere le macchie di cioccolato da vestiti, dalle tovaglie o dal canovaccio? Semplice, usando il metodo della farina. Andiamo a scoprire insieme come fare.

rimuovere macchie cioccolato
Come rimuovere le macchie di cioccolato con la farina (Canva)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Risotto alla zucca con ingrediente segreto: trucco dei grandi per farlo cremosissimo
  2. Pollo e patate in padella, ci sono tanti trucchi che non conosci: ti spieghiamo come fare
  3. Biscotti morbidi cacao amaro e caffè: una vera tentazione per iniziare al meglio la giornata

Chi non mangia cioccolato non è felice. Già perché l’ingestione di questo alimento porta un aumento ingente della serotonina, ovvero l’ormone del buon umore.

Si è però un po’ meno felici quando macchiamo un vestito, una tovaglia o un qualsivoglia oggetto in stoffa: togliere quella parte di sporco non è un’operazione così semplice.

Se però usate il metodo della farina che vi spiegheremo nel corso dell’articolo, tutto sarà più facile. Andiamo a scoprire insieme come fare.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Come rimuovere le macchie di cioccolato: usa il metodo della farina e non sbagli

Per rimuovere le macchie di cioccolato la prima azione da eseguire è quella di tentare di assorbire lo sporco con un panno asciutto imbevuto di borotalco o di farina.

farina rimuove macchie cioccolato
Sacco di farina (Canva)

Con il panno imbevuto di tali sostanze andate a tamponare la zona colpita del vestito. Questo però può non bastare se la macchia è di qualche giorno prima o comunque secca.

In tal caso, la problematica si potrà trattare applicando un cucchiaino di sapone liquido diluito in una tazza di acqua calda.

Lasciate agire tale miscuglio per circa una mezz’ora dopodiché eseguite un normale lavaggio sul capo: così facendo la macchia ostinata dovrebbe scomparire nel giro di poco tempo.

Lana o cotone? Due metodi diversi per trattare le macchie

Molto poi dipende anche dal tipo di tessuto che andiamo a trattare. In particolare se la macchia è su un tipo di tessuto di cotone bianco potete provare a rimuoverla con una soluzione di acqua salata molto calda e qualche goccia di ammoniaca.

Al contrario se si trova su un vestito di lana, il miglior processo attuabile è quello di applicare una soluzione composta da acqua, alcol e qualche goccia di limone.

lana macchie cioccolato
Tessuti in lana (Canva)

Ora dunque avete a disposizione tutti gli strumenti e le conoscenze necessarie per dire bye bye ad ogni tipo di macchia di cioccolato: addio preoccupazione per essersi sporcati!