Consigli utili contro herpes, geloni, pelle secca e labbra screpolate

Consigli utili contro herpes, geloni, pelle secca e labbra screpolate

L’inverno può causare molti fastidi che non hanno cure ben precise, ma esistono dei rimedi che possono dare sollievo. Vediamo insieme come comportarci davanti a pelle secca, geloni, herpes e labbra screpolate.

Labbra screpolate

Le labbra secche e screpolate sono un problema comune in inverno. Gli sbalzi di temperatura dal riscaldamento centrale al vento invernale possono asciugare le labbra e renderle doloranti. Per evitare che le tue labbra si screpolino, usa un balsamo per le labbra o una buona vaselina, che sono prontamente disponibili in farmacia. Applicare con mani pulite. Inoltre ricordate di bere molta acqua per evitare di disidratarsi e coprire le labbra con una sciarpa quando fa freddo o tira vento.

Herpes labiale

Tutti noi riconosciamo quel formicolio rivelatore, causato da un ceppo del virus dell’herpes simplex. Può durare da sette a dieci giorni, spesso si verifica quando siamo malandati, stressati o in mestruazione. Anche se non esiste una cura è possibile applicare le creme antivirali per ridurre il disagio e accelerare la guarigione. Le creme antivirali sono più efficaci nella fase iniziale pruriginosa, applicarle dopo questa fase è meno efficace. Assicuratevi di rimanere ben idratati, di proteggere le labbra, mangiare in modo sano, avere sufficiente aria fresca, dormire a sufficienza e ridurre i livelli di stress.

I geloni

I geloni sono piccole, pruriginose chiazze rosse che possono apparire poche ore dopo che sei stato al freddo. Appaiono per lo più sulle dita delle mani e dei piedi, ma possono comparire anche sul viso e sulle gambe. Il freddo rende più piccoli i vasi sanguigni delle dita delle mani e dei piedi riducendo il flusso sanguigno. Se vi riscaldate troppo velocemente, i vasi sanguigni diventano più grandi e il sangue si riversa sulle dita delle mani e dei piedi. Questo può causare dolore, arrossamento e gonfiore. Questo è il motivo per cui non dovresti mettere i piedi o le mani sotto l’acqua calda per scaldarli. La soluzione è indossare calze spesse se fa freddo o è umido e mantenere i piedi asciutti. Fumare o consumare bevande contenenti caffeina può anche influire sul flusso di sangue nelle dita delle mani e dei piedi. I geloni di solito si risolvono da soli, tuttavia potrebbe essere necessario prendere degli antidolorifici.

Pelle secca

La pelle secca arriva d’inverno quando l’umidità è bassa. Piuttosto che usare creme a sproposito è più efficace applicare una crema idratante dopo il bagno o la doccia mentre la pelle è ancora umida e di nuovo prima di coricarsi. Evitare di fare docce molto calde in quanto l’acqua troppo calda rende la pelle più secca. La pelle secca può spesso precipitare in psoriasi o eczema.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post