Attenzione, contiene Salmonella: il Ministero prende provvedimenti

I salumi di una marca molto importante sono stati ritirati dal mercato dopo che il Ministero ne ha dato prontamente comunicazione in Gazzetta ufficiale presente sul sito www.salute.gov.it.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup 

Torna il pericolo Salmonella sul mercato italiano visto che nelle scorse ore il Ministero della Salute sul sito ufficiale ha dato comunicazione di tre nuovi ritiri urgenti che potrebbero seriamente mettere a rischio l’incolumità dei consumatori.

La Salmonella è più comune in estate perchè nelle giornate calde e in assenza di refrigerazione adeguata, interrompendo magari la catena del freddo magari dall’azienda allo store oppure dal supermercato verso casa, si creano le condizioni ideali per la crescita di questo ceppo di batteri.

Non è da escludere però che anche ora che le giornate si fanno più miti con sbalzi freddi tra notte e giorno, questo pericolo non possa ripresentarsi. Il contagio poerò può avvenire non solo con l’assunzione di alimenti contaminati, ma anche attraverso utensili e superfici in cui si cucina o l’ingestione di acqua (contaminata).

Detto questo vediamo subito qual è il prodotto bloccato dal Ministero nelle ultime ore e che ha trovato massima diffusione anche nei principali organi di stampa nazionale.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Salmonella nei salumi: richiamati questi famosi prodotti

Il consiglio delle istituzioni è sempre quello di non consumare il prodotto se già presente in casa e di riportarlo nel più vicino punto vendita per il cambio merce o il rimborso anche senza scontrino fiscale come previsto dalla legge nazionale in materia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup 

Aldi, Il Gigante, Iperal e Carrefour hanno segnalato nei diversi punti vendita il richiamo da parte del produttore di un lotto di Salame campagnolo (denominazione di vendita) venduto con i marchi Gourmet Finest Cuisine di Aldi e Salumi Pasini.

I prodotti in questione bloccati dal Ministero sono i seguenti:

  • Salame campagnolo a marchio Salumi Pasini, venduto da Il Gigante e Carrefour, in pezzi da 270 grammi con il numero di lotto 3568 e data di scadenza indicata al 02/02/2023;
  • Salame campagnolo a marchio Gourmet Finest Cuisine, venduto da Aldi e Iperal, in pezzi interni, con il numero di lotto 3568 e data di scadenza indicata al 12/02/2023 e 14/02/2023.

POTREBBE INTERESSAERTI ANCHE –> Sal De Riso lascia la pasticceria per una bellissima avventura: ecco quale

POTREBBE INTERESSAERTI ANCHE –> È il momento adatto per i cimmanon rolls: aggiungi anche questo ingrediente fondamentale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

Il lotto ritirato è stato prodotto dall’azienda Smapp Spa nello stabilimento di via Circonvallazione 7 a Trezzano sul Naviglio in provincia di Milano. Marchio di identificazione dello stabilimento IT 1031 L CE.