Cordon bleu vegan di polenta, ricetta light e super gustosa

Un rivisitazione del classico cordon bleu con prosciutto e mozzarella, questa versione metterà d’accordo tutti grandi e piccini. 

Cordon bleu di polenta ricetta vegetariana light
Cordon bleu (Pinterest @tavolartgusto.it)

Lo scrivono anche i ragazzi di Vegolosi nel loro blog web. “Una rivisitazione dei classici cordon bleu usando delle fettine di polenta farcite con affettato vegetale e formaggio veg, impanate e fritte per una panatura croccante che racchiude un ripieno morbido e goloso“.

Una ricetta che viene incontro a chi desidera mangiare un piatto godurioso ma è penalizzato dalla mancanza di ingredienti e idee spesso troppo laboriose. Questa preparazione invece vi conquisterà sin dal primo boccone.

Ingredienti e preparazione del cordon bleu vegano

Cordon bleau di polenta ricetta vegetariana light
Cordon bleu (Foto di laustkehlet by Pixabay)

INGREDIENTI

  • 150 g di farina di mais per polenta istantanea
  • 300 g di acqua
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 6 fette di affettato vegetale (Seitan)
  • 2 cucchiai di formaggio morbido vegano
  • 200 g di farina 0
  • Pangrattato qb.
  • Olio per friggere qb.

PREPARAZIONE (circa 2 ore)

Si parte dalla polenta: versare l’acqua in una padella e salarla come riporta la confezione. Quando è in ebollizione versare a pioggia la polenta e mescolare con al frusta fino a quando non si raddensa.

Spostare da fuoco e versare un una lastra del forno precedentemente foderata con la carta (deve avere uno spessore tra i 3 e 5 cm). Aspettare circa mezz’ora che si freddi e poi trasferire la teglia in frigo perchè si rapprenda completamente (ci vorrà circa un’ora).

Una volta fredda tagliata con un coppapasta di circa 12 cm. Cospargere ogni fetta di polenta con dell’affettato vegano ed il formaggio. Preparare quindi una pastella mescolando la farina con l’acqua (600 ml) usando una frusta per eliminare eventuali grumi.

Chiudere due fette di dischi di patate e passarli quindi prima nella pastella e poi nel pangrattato avendo cura di sigillare bene i bordi. Ripetere l’operazione una seconda volta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Cotolette di sedano rapa, l’alternativa vegan super gustosa

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vegolosi.it (@vegolosi.it)

Friggere i cordon bleu in olio bollente si entrambi i lati, devono risultare belli dorati e croccanti. Togliere e far freddare prima sulla carta assorbente. Servire accompagnati da salsa allo yogurt o Tzatziki.