Coriandoli di pasta fresca con ragù di pollo e spezie, ottimi non solo a Carnevale

Un primo piatto originale e saporito? La ricetta dei coriandoli di pasta fresca con ragù di pollo e spezie è una vera squisitezza. Scopriamo come si preparano.

coriandoli pasta fresca ragù pollo ricetta facile
Coriandoli di pasta fresca (Foto Instagram @chemamma_blog)

I coriandoli di pasta fresca con ragù di pollo e spezie sono una ricetta deliziosa e saporita che piacerà soprattutto ai più piccoli di casa.

Perfetto da mangiare durante tutto l’arco dell’anno e non solo a Carnevale. Potete cogliere l’occasione e divertirvi cucinando con i bambini. Vedrete che sarà uno spasso!

Semplice pasta fresca e super colorata grazie alle verdure utilizzate nella ricetta. Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare questo primo piatto godereccio.

Coriandoli di pasta fresca: la ricetta gustosa con il ragù di pollo e spezie. Il procedimento

Se volete mettere d’accordo tutta la vostra famiglia, allora preparate la ricetta dei coriandoli di pasta fresca con ragù di pollo e spezie.

coriandoli pasta fresca ragù pollo spezie ricetta gustosa
Farina (Foto di Bruno _Germany da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 450 g farina 0
  • 500 g polpa di pollo
  • 3 uovo intere
  • 10 g curcuma
  • 40 g purea rapa rossa
  • 50 g spinaci lessi
  • 500 ml brodo vegetale
  • 100 ml vino bianco
  • 30 g concentrato pomodoro
  • Parmigiano Reggiano Dop qb. o ricotta salata
  • Misto soffritto (sedano, carota, cipolla) qb.
  • Erbe aromatiche qb.
  • Olio extra vergine d’oliva qb.
  • Sale, pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 80 minuti)

Iniziate la ricetta preparando i tre panetti di pasta colorata. Prendete tre ciotole distinte e mettete in ciascuna ciotola 150 g farina 0, 1 uovo, un pizzico di sale e la relativa verdura per dare il colore.

In una ciotola aggiungete la purea di rapa rossa, nella seconda inserite la crema di spinaci precedentemente lessati e frullati, mentre nella terza mettete la curcuma.

Impastate i tre composti fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgeteli nella pellicola e lasciateli riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Nel frattempo, preparate il ragù di pollo. Fate soffriggere in una pentola capiente il misto per soffritto con l’olio extra vergine d’oliva. Non appena le verdure si appassiscono, unite il pollo precedentemente sminuzzato.

Rosolate la carne per qualche minuto dopodiché sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare tutta la parte alcolica e aggiungete il concentrato di pomodoro, le erbe aromatiche ed il brodo vegetale.

Cuocete il tutto per circa 40 minuti. Trascorso il tempo, aggiustate di sale e pepe e spegnete il fuoco.

A questo punto, create i coriandoli di pasta fresca. Stendete i tre panetti con un matterello fino a raggiungere uno spessore sottile. Ora avete due possibilità.

Potete spennellare la superficie di una sfoglia di pasta con acqua e sovrapporre l’altra pasta fresca oppure ritagliare i coriandoli da ciascun impasto senza creare questo gioco.

Per realizzare i coriandoli prendete uno stampo circolare dalla dimensione che preferite (potete sceglierne anche di dimensioni diverse) e ritagliate le sfoglie di pasta fresca.

Fatto questo, mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per la cottura della pasta e portatela ad ebollizione. Non appena l’acqua bolle, calate i coriandoli e cuoceteli per il tempo necessario.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pasta fresca all’uovo, 4 trucchi segreti per farla al top. Non sbaglierai più

coriandoli pasta fresca ragù pollo spezie ricetta facile
Pezzi di pollo per fare il ragù (Foto di Yulia Furman AdobeStock)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Fileja fatta in casa, come preparare la pasta fresca calabrese. La ricetta originale

A cottura terminata, scolate la pasta e conditela con il ragù di pollo. Non vi resta che guarnire con Parmigiano grattugiato o ricotta salata grattugiata, preparare le porzioni e servire.

Buon appetito a tutti!