Coronavirus, ‘stiamo a casa’: come evitare di ingrassare in questi giorni

Coronavirus, ‘stiamo a casa’: come evitare di ingrassare in questi giorni

LA PREPARAZIONE
di Marco

Coronavirus, bisogna stare a casa: come possiamo evitare di ingrassare durante questi giorni? Ecco alcuni consigli

Coronavirus, evitare di ingrassare
Come evitare di ingrassare stando a casa

Coronavirus, le ultime indicazioni del Governo ci esortano a stare in casa. Bisogna limitare il più possibile le ‘uscite’. Certo, si può ancora scendere ma soltanto per fare la spesa oppure andare in farmacia. Insomma, per vere e proprie esigenze e per motivi seri. Si può fare sport? Questo punto va ancora un po’ chiarito. Bisognerebbe capire in che modalità. Ma in questo articolo non vogliamo parlarvi di questo. Su un punto siamo tutti d’accordo: esiste la necessità di uscire di casa il meno possibile per cercare di limitare il contagio da Coronavirus. Stando a casa, però, la tendenza ad aprire il frigorifero può essere molto pericolosa…

Coronavirus, ‘stiamo a casa’: come evitare di ingrassare

Innanzitutto, bisogna restare lucidi. Siamo in casa, ma abbiamo tutte le nostre comodità. Il divano, la tv, lo stereo, la connessione wi-fi. Insomma, tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Non solo: qualcuno di noi avrà anche degli attrezzi da palestra in casa, no? Ecco, è arrivato il momento di usarli seriamente. Se non siete allenati, cominciate a riprendere il ritmo pian piano, poco per volta. E se non avete attrezzi, poco importa. Su Youtube ci sono tanti tutorial su esercizi da poter svolgere tranquillamente a casa.

Ma è molto importante l’alimentazione. Sì, perché per quanto possiamo fare esercizio fisico in casa, bisogna comunque stare attenti a cosa si mangia. La mattina, non saltiamo la colazione. E’ importante, anche se a volte non ne avvertiamo l’esigenza. Sediamoci a tavola e mangiamo regolarmente, prediligendo la frutta. Se vi assale la voglia di dolce, la prima parte della giornata è il momento in cui potete consumarlo. Il motivo? Avete tutto il giorno per consumare le calorie che avete assimilato. A pranzo si può mangiare un po’ di più rispetto alla cena. Prima di andare a dormire, è sempre consigliabile un’alimentazione leggera. Durante il giorno, non dimenticate gli spuntini che spezzano la fame. Per spuntini intendiamo della frutta o al massimo delle fette biscottate, meglio se integrali. Qualche volta, potreste provare anche qualche tisana che può rilassarvi e mettervi di buon umore. Molto buone quelle al finocchio! Attenti al vino, a tavola, e a qualsiasi altro tipo di bevanda alcolica. Insomma, con qualche piccolo accorgimento potremo trascorrere questi giorni di emergenza Coronavirus senza mettere su troppi chili.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post