Così possiamo riutilizzare i sacchetti del pane: nessuno ci aveva pensato prima

Riciclare all’interno della cucina è un aspetto importantissimo per evitare sprechi e per tenere sotto controllo le uscite dal proprio portafoglio. Andiamo a vedere oggi come si possono riutilizzare i sacchetti del pane in un modo molto originale.

come riutilizzare sacchetti pane
Sacchetto del pane (JernejaR da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Biscotti salati al formaggio più buoni che mai. Con questa ricetta sorprenderai tutti
  2. Salame al cioccolato, ricetta di Cracco. Il tocco dello chef che nessuno si aspettava
  3. Risotto dello stalliere, il piatto della primavera con solo 3 ingredienti. Possono farlo tutti

Riciclare ed evitare sprechi sono le due massime regole che vigono all’interno della cucina. Esse non valgono solo per un discorso di uscite dal portafoglio ma anche per una ragione di spreco alimentare.

Coldiretti stima infatti che ogni anno, ciascun abitante getti nell’immondizia 67 kg di cibo ancora commestibile. Il totale che ne esce fuori è un numero superiore alle 4 milioni di tonnellate di alimenti sprecati ogni anno.

Questo discorso poi si può estendere a numerosissimi oggetti e confezioni ritrovabili all’interno di ogni cucina come ad esempio i cartoni delle uova o magari le cialde di caffè usate.

Tutto può essere riutilizzato, anche i sacchetti del pane. Andiamo a scoprire insieme come farlo in modo intelligente seguendo un semplicissimo trucco in cucina.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Come riutilizzare i sacchetti del pane

Una volta tirato fuori l’alimento, tutti noi siamo soliti gettare questa confezione in carta all’interno dell’apposito cestino del pattume.

Grazie ai sacchetti del pane invece si può attuare un trucchetto per mantenere in buona la salute e per conservare una categoria di alimenti, ovvero la verdura.

verdura sacchetti pane
Varietà di vegetali (JillWellington da Pixabay)

Per l’esecuzione del consiglio, non ci sarà nulla di più semplice: basterà inserire all’interno del sacchetto la verdura scelta ed arrotolare l’estremità in modo di chiuderlo.

A questo punto riponete il tutto in frigo ed avrete conservato senza nessun problema i vostri vegetali ridando vita ad un quasi morto sacchetto per il pane.

Altre due idee per riciclare il sacchetto del pane

Come primo punto possiamo fermamente affermare che questo tipo di carta è perfetta per assorbire gli olii in eccesso buttati fuori dalle fritture.

Potrete infatti usare il sacchetto del pane al posto dello scottex per questo utilizzo. È anche vero però che in seguito dovrà comunque essere gettato.

Un modo innovativo invece per riciclare questo oggetto è quello di usarlo come porta grissini da mettere al centro della tavola per un’ipotetica cena con parenti o amici.

come intavolare grissini
I grissini (sferrario1968 da Pixabay)

Per arrivare al risultato sperato, vi basterà arrotolare l’estremità aperta del sacchetto facendogli fare un paio di riversine. In seguito mettere al suo interno i grissini, et voilà: il gioco è presto fatto!