Costolette di agnello al limone

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 10 minuti
Costolette di agnello al limone: la preparazione

PRESENTAZIONE

Ecco un secondo perfetto per una cena in gran festa, le costolette di agnello al limone. Questo è un piatto che  fa parte della  tipica frittura mista italiana.

costolette di agnello al limone

INGREDIENTI

  • 12 costolette
  • insalata
  • pangrattato
  • olio per friggere
  • 3 uova
  • prezzemolo
  • 2 limoni non trattati
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO

Lavate i limoni e sbucciateli , lavate il prezzemolo e tritateli tutti e due insieme in un mixer, mettete da parte.

In una ciotolina sbattete le uova con il sale e il pepe.

Immergete le costolette di agnello nelle uova e lasciatele 10 minuti immerse, per farle insaporire.

In un vassoio distribuite il pangrattato. Ora prendete le costolette che avete lasciato in ammollo nelle uova, passatele nel pangrattato più volte, in modo tale da avere una impanatura omogenea. Tenete da parte.

Mettete a scaldare l’olio in un tegame dai bordi alti e cominciate a friggere le costolette di agnello precedentemente impanate e friggetele da entrambi i lati.

Quando sono cotte, quindi da scolare mettetele su carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso, salate.

Prendete un vassoio da portata, lavate le foglie d’insalata e asciugatele, disponetele sul piatto e adagiate sopra le costolette croccanti, spolverizzatele con il trito di prezzemolo e la scorza del limone.

Le costolette di agnello al limone sono pronte. Buon Appetito.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post