Cotolette, ma non di carne: le vegane light, conquisterete anche i più scettici

0
21
cotolette vegane light
Cotolette di melanzane: veg e light, che sorprenderanno anche i più scettici

Cotolette vegane e light: una ricetta con le melanzane, che conquisterà anche i palati dei più scettici. Provare per credere!

Cotolette sì, ma non di carne stavolta! Anche se oggi quella che un tempo era una minoranza è diventata un vero e proprio “universo parallelo”, sono ancora tanti gli scettici riguardo alla bontà di piatti cucinati in modo sano e salutare, attingendo esclusivamente alle risorse provenienti dal mondo vegetale. Al di la della questione morale e salutare, la curiosità dev’essere costantemente alimentata. E poi, a chi non è capitato di avere tanti ospiti a cena con differenti abitudini alimentari? Queste cotolette vegane metteranno tutti d’accordo! Gli ospiti saranno accontentati, e voi potrete godervi la loro compagnia senza scervellarvi troppo per il menu.

LEGGI ANCHE: Melanzane gratinate: tagliale in due ed aggiungi questo ingrediente ‘segreto’

Cotolette vegane e light di melanzane: un contorno , che conquisterà tutti, a prescindere dalle abitudini alimentari!

Partiamo dalla scelta delle melanzane. Per questa ricetta, consiglio la melanzana tonda violetta perché è molto corposa, tenera e dolce, e si presta principalmente alle preparazioni al forno o alla griglia. Con queste quantità, otterrete un contorno sano ma abbondante e saziante, per due persone.

  • 300 gr melanzana tonda violetta      (65 kcal)
  • 2 cucchiai di olio EVO                     (119 kcal)
  • 80 gr pomodorini                           (7 kcal)
  • pan grattato q.b.
  • sale, pepe, origano q.b.
  • prezzemolo per guarnire

Totale: 398 kcal*

*le calorie si riferiscono ad una porzione di prodotto

Lavate e pulite la melanzana, e ricavatene fette alte più o meno 1 cm. Spennellate ogni singola fetta con dell’olio extravergine d’oliva. Potete scegliere di aggiungere altri due cucchiai di olio alla ricetta, ma attenzione a non esagerare: le melanzane, tendono ad assorbire molto olio! Aromatizzate il pan grattato come preferite: alla maniera semplice, con sale, pepe e origano. Oppure, divertitevi a variare con gli aromi: rosmarino, prezzemolo, basilico, ma anche spezie come la paprika dolce o il curry, si sposano benissimo con la melanzana. Impanate accuratamente le fette, in modo che il pan grattato aderisca a tutta la superfice. Fate scaldare una griglia, e disponete le melanzane, girandole a metà cottura. Saranno pronte quando avranno un colore dorato e si sarà formata la crosticina invitante.

Disponetele su un piatto da portata (o anche un tagliere), accompagnatele con dei pomodorini tagliati a metà e guarnite il piatto con un’abbondante pioggia di prezzemolo tritato finemente.

Le cotolette di melanzane possono essere preparate anche in anticipo ed essere mangiate fredde, così da poterle portare a un pranzo fuori casa o servite ad una cena in famiglia. Un contorno facile da preparare, e che piacerà a tutti.

‘Provare per credere’: questa ricetta semplicissima, con pochi ingredienti, è un ottimo contorno adatto a tutti. Leggere, veloci e saporite, le cotolette di melanzane saranno in grado di avvicinare due mondi che, apparentemente, sembrano ancora tanto distanti.

La cucina è condivisione, e la curiosità deve essere sempre alimentata con la scoperta di nuovi “universi”.

  • Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina: CLICCA QUI
  • SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM

YR