Cous Cous alla Marocchina, il primo piatto perfetto per perdere peso con gusto

Il cous cous è un piatto tipico marocchino che però si preparare anche in Italia, si tratta di un primo eccezionale

Cous Cous
Cous Cous -foto pixabay (RoyBuri)

Il cous cous ha origini lontane, del Nord Africa e in particolare del Magreb. In questa zona viene preparato quotidianamente in tante varianti diverse.  Si tratta del piatto principale del paese. Il sapore di questa ricetta è molto ricercato e delizioso. Per preparare questo piatto esiste persino una pentola fatta apposta, la couscousseria.

Si tratta di una pentola a due piani, sul fondo viene cotto lo stufato di carne e sulla parte superiore invece viene cotto il cous cous al vapore.

Ingredienti e preparazione per il cous cous

Scopriamo come preparare il cous cous rispettando la tradizione marocchina.

Cous Cous
Cous cous ( Foto di Bernadette Wurzinger da Pixabay)

INGREDIENTI (4 persone)

  • 200 gr Cous cous
  • 40 gr Ceci lessati già pronti
  • 2 Cipolle
  • 2 Carote
  • 1 Bustina di zafferano
  • Pepe macinato
  • 600 gr Agnello
  • 50 gr Uvetta
  • 2 Pomodori
  • 1 Noce di Burro Santa Lucia Galbani
  • Sale

PREPARAZIONE (60 minuti)

Cominciare tagliando finemente le cipolle e poi facendole rosolare nell’olio extravergine sul fondo della couscousseria. Aggiungere i ceci lessati e anche le carote precedentemente pelate e tagliate a rondelle. Aggiungere anche lo zafferano e il pepe macinato.

Mettere anche la carne a pezzi grossi e versare l’acqua fino a coprire tutto e lasciar cuocere per un’ora a fuoco moderato. A fine cottura aggiustare di sale.

Mentre si attende la cottura dello stufato, sgranare il cous cous inumidendolo con un dell’acqua fredda. Metterlo a scaldare nella parta superiore della pentola, lasciando cuocere a vapore per 30 minuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Mini polpettoni nella friggitrice ad aria, la vera rivoluzione in cucina

Terminato il tempo, togliere dal fuoco e sgranarlo ancora per eliminare i grumi. Aggiungere olio e sale e rimettere a cuocere sulla couscousseria insieme all’uvetta e ai pomodori tagliati.

Lasciar cuocere per altri 30 minuti a fuoco sempre moderato. Mettere poi il cous cous in una ciotola grande e aggiungere il Burro Santa Lucia. Mescolare bene per far assorbire. Infine servire il cous cous alla marocchina in piatto grande con lo stufato al centro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Spaghetti con le arselle: primo piatto toscano che profuma di mare

Cous cous
Cous cous (NastasyaDay by Pixabay)

Nelle varianti mediterranee il condimento di solito include più verdure tagliate a pezzetti come zucchine, peperoni e anche piselli. In alcune ricette c’è anche il formaggio.

Questo piatto poi è utile per perdere perso perché ha un apporto calorico molto basso. Inoltre è molto salutare grazie alle verdure che contiene.