Hai cucinato le cozze? I gusci si buttano qui: l’errore ti costa uno stipendio

Bisogna fare estrema attenzione a dove si buttano i gusci delle cozze. La risposta non è scontata e non vanno smaltiti dove pensiamo ma da ben altra parte.

Un piatto di cozze
Un piatto di cozze (Foto Canva)

Dove si buttano i gusci delle cozze? Purtroppo ci sono persone che prendono e le gettano dove capita, aprendo il primo contenitore disponibile. Ma questa cosa corrisponde ad un grave sbaglio.

Oppure ecco altri che non sanno quale sia il modo corretto di smaltire questo od altri rifiuti, e puntualmente commettono degli errori nello scegliere il bidone di destinazione della loro spazzatura.

Potremmo ricordarci di fare il nostro dovere magari solo dopo essere incorsi in una delle multe previste. In media le sanzioni in questi casi ammontano a circa 400 euro. E non è affatto poco. Gli sbagli frequenti avvengono con la porcellana messa nel vetro, o con gli scontrini messi nel contenitore della carta soprattutto.

Dove si buttano i gusci delle cozze? Occhio a non compiere lo sbaglio fatale

Un bel piatto di cozze
Un bel piatto di cozze (Foto Canva)

Invece non vanno lì ma entrambi nell’indifferenziato. E pure con i gusci delle cozze gli equivoci non mancano. La tendenza comune è quello di riporli tutti nell’umido. Ma non tutti sanno che i gusci stessi sono composti di pietra calcarea, il cui smaltimento in natura avviene nel lungo periodo, se non addirittura lunghissimo.

LEGGI ANCHE: Elettra Lamborghini stupisce tutti | Copia la sua super torta fit

Questo vuol dire che i gusci dei molluschi – vongole incluse dunque – vanno destinati al contenitore dell’indifferenziato. Vengono ritenuti dei rifiuti speciali e non riciclabili. Per cui è bene ricordarsi di questa cosa, e non solo perché un eventuale errore compiuto potrebbe costarci caro in termini economici con le multe previste da pagare.

LEGGI ANCHE: Come scegliere i surgelati al supermercato? La risposta agli esperti, occhio all’etichetta

Il discorso riguarda anche il rispetto delle norme a tutela della ecologia e dell’ambiente. E la cosa vale con ovviamente qualsiasi tipo di rifiuto, specialmente quelli ingombranti, di grosse dimensioni e speciali.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Nel loro caso vanno portate all’isola ecologica più vicina presente sul proprio territorio di residenza, munendosi di un documento di identità in corso di validità.