Crampi allo stomaco: evita il dolore con queste erbe tutte naturali!

0
34
crampi stomaco dolore

Crampi allo stomaco: vi sveliamo i nomi delle erbe naturali e come usarle per contrastare il dolore ed il fastidio in modo efficace

crampi stomaco dolore
I fiori di malva sono sicuramente uno dei rimedi più efficaci per combattere il dolore dato dai crampi!

I crampi allo stomaco possono essere causati da una serie di problematiche varie, non solo dal punto di vista intestinale, ma anche da una mancata digestione, da uno stile di vita più o meno sano o nel caso delle donne, per le mestruazioni. I crampi generalmente sono dei dolori che contraggono tutta la parte alta dell’addome, compaiono ad intervalli intermittenti e sono spesso causati da ansia, stress, cattiva postura o tensione, nervosa o fisica. Se ignorati, possono causarci disagi. Oggi vi sveliamo una serie di erbe da poter utilizzare in infusi o decotti per combattere e lenire il fastidioso dolore dato dai crampi allo stomaco. Scopriamo insieme quali sono

LEGGI ANCHE: Prendetela prima di andare a dormire per sgonfiare la pancia

Crampi allo stomaco: camomilla, malva e limone contro il dolore

Esistono in natura diverse piante che possono venire in nostro aiuto contro i forti dolori provocati dai crampi. Proprio alcune di queste sono in grado di rilassare il corpo ed i muscoli ed evitare la contrazione involontaria che è la causa della nostra sofferenza. Vediamo insieme come preparare degli infusi con le erbe più indicate

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

Camomilla: uno dei rimedi della nonna più famosi, la camomilla lo sappiamo tutti, ha proprietà rilassanti e tranquillanti e proprio per questo è in grado di sciogliere le tensioni, nervose e fisiche. Soprattutto se non stiamo avendo dei crampi eccessivamente dolorosi, fare un infuso con una bustina o due cucchiai di fiori essiccati ed un cucchiaino di miele potrebbe fare al caso nostro. Non beviamo mai la tisana all’istante, ma lasciamo riposare la bustina od i fiori almeno 10 minuti. Ricordiamoci che soprattutto per i crampi dati da diarrea o infezioni allo stomaco, lo zucchero non farebbe altro che compromettere ancor di più la situazione. Beviamo al naturale oppure con un cucchiaino, appunto, di miele.

Malva ed Alloro: la malva ha diverse proprietà miorilassanti, in grado di stendere i muscoli del corpo e di conseguenza tutti quelli che sono la causa dei crampi. L’alloro stimola eventuali cattive digestioni e purifica lo stomaco, combinate insieme, queste due erbe rappresentano un vero toccasana per i dolori. Prepariamo un infuso con due cucchiai colmi di malva essiccata su 200 ml di acqua e 3 foglie di alloro, facciamo arrivare ad ebollizione e lasciamo in infusione 10 minuti, beviamo poi al naturale o con un cucchiaino di miele dopo aver filtrato.

Acqua e Limone: se i vostri dolori dipendono da un’indigestione o da un’improvvisa diarrea, questo rimedio sarà piuttosto repentino ed efficace. Spremete il succo di un limone, aggiungetelo ad un bicchiere di acqua tiepida e bevete. Il limone permetterà al nostro stomaco di riequilibrare l’acido cloridrico al suo interno, riequilibrerà la digestione e bloccherà all’istante il flusso di diarrea. Oltretutto, non provocherà stitichezza in quanto diluito con l’acqua tiepida.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM