Crema al limone senza latte

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 5 minuti
Crema al limone senza latte: la preparazione

PRESENTAZIONE

La crema al limone senza latte è una deliziosa crema che potete utilizzare per farcire torte o altro, ma anche per essere consumata fredda al cucchiaio, magari in compagnia di qualche biscotto. Potete utilizzarla anche in inverno per farcire il panettone o come farcia per le brioches del mattino. Qui di seguito vi presentiamo la ricetta della crema al limone senza latte, in modo da avere un prodotto più leggero e digeribile, ottimo per la creazione di dolci, ma soprattutto per realizzare degli ottimi bignè o per guarnire il pan di spagna.

Non resta che metterci ai fornelli, ma niente paura: ci vorrà poco tempo e la ricetta non richiede molto impegno.

ThinkstockPhotos-482080952

INGREDIENTI

500 gr di acqua

50 gr di farina

175 gr di zucchero

2 uova

100 gr di succo di limone

PROCEDIMENTO

In un pentolino mettete l’acqua, lo zucchero, il succo di limone e accendete il fuoco. Fate riscaldare e prima di raggiungere il bollore versate le uova precedentemente sbattute con la farina, poi amalgamate il tutto con una frusta evitando la formazione di grumi. Mescolate per qualche minuti fino ad ottenere un composto omogeneo e alquanto denso.

Una volta ottenuta la consistenza che desiderate mettete la crema al limone senza latte in una ciotola e lasciate raffreddare, coprendo la ciotola con la pellicola trasparente per alimenti, così da evitare il formarsi di quella fastidiosa patina in superficie.

Lasciate raffreddare del tutto, dopo di che mettete in frigo la vostra crema al limone senza latte che sarà pronta per essere impiegata nella preparazione di torte o per essere mangiata come un dessert alla fine dei pasti. Buon appetito a tutti!

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post