Crema di Caffè Senza Panna

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA:
Crema di Caffè Senza Panna: la preparazione

PRESENTAZIONE

La crema di caffè è un vero e proprio toccasana per gli amanti del caffè, soprattutto nel periodo estivo.

Nella ricetta escluderemo la panna, le uova e grassi, in modo da ottenere un prodotto più leggero e meno calorico che può essere consumato anche quotidianamente.

Ma attenzione a non abusarne, troppa caffeina può farci male.

ThinkstockPhotos-178114426

INGREDIENTI

  • 30 gr di caffè solubile
  • 200 gr di latte congelato
  • 50 g di zucchero

PROCEDIMENTO

La crema di caffè senza panna è un dolcetto fresco e gustoso, ottimo per gli amanti del caffè. Potete realizzarlo in pochissimi minuti e gustarlo al momento oppure conservarlo in frigo per qualche ore.

Per preparare la crema di caffè senza panna vi servirà il latte congelato: potete utilizzare le classiche formine e lasciarlo congelare in freezer.

Preparate il caffè, possibilmente ristretto, e fatelo raffreddare in frigorifero.

Mettete il caffè freddo in un frullatore insieme allo zucchero e azionate per una decina di secondi. Poi addizionate il latte congelato e frullate per 2-3 minuti, in modo da ottenere un composto spumoso.

Consumate in breve tempo. Si consiglia di non conservare la crema di caffè senza panna per più di alcune ore.

Meglio tenere in frigo sempre un po’ di caffè e il latte nel freezer, in modo da prepararlo al momento.

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post