Crema di pistacchi salata? | L’idea che puoi usare in mille ricette

Non solo dolce: la crema di pistacchi può essere anche salata ed è un ingrediente fantastico da usare in tanti modi. Ha un sapore delicato e intenso al tempo stesso che piace moltissimo.

crema pistacchi salata ricetta
Crema di pistacchi salata (AdobeStock)

Forse è più conosciuta la versione dolce, ma la crema di pistacchi salata è una bontà che una volta che la si prova non si riesce più a lasciarla.

Facilissima da realizzare con le proprie mani, può essere il condimento perfetto per realizzare antipasti e contorni.

Da spalmare su semplici crostini di pane o su crackers, da sola o insieme ad altri ingredienti a completamento, si rivela davvero una squisitezza.

Ma anche sulla pizza è un tocco di gusto molto apprezzato, o all’interno di un panino imbottito, magari in abbinamento con la mortadella, un accostamento classico e sempre perfetto. È assolutamente da provare, se non lo si è mai fatto.

La preparazione è abbastanza semplice per cui non è necessario avere grandi doti culinarie per realizzarla. Anche i meno esperti in cucina possono farla con risultati ottimi e stupire tutti con un aroma che allo stesso tempo è delicato ma intenso.

Scopriamo quindi la ricetta nel dettaglio con tutto ciò che occorre e i passaggi da fare per realizzarla.

LEGGI ANCHE: Ancora Pandoro avanzato? | L’idea che cercavi per finirlo in un attimo

Ingredienti e preparazione della crema di pistacchi salata

Arricchita da un pò di ricotta salata e di Grana Padano, ma si può usare anche il Parmigiano o per un sapore più forte il Pecorino, oltre al gusto acquisisce una consistenza densa ma pefetta da spalmare.

crema pistacchi salata ricetta
Pistacchi ( foto di Alexas_Fotos da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 100 g di pistacchi sgusciati
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 30 g di Grana Padano Dop grattugiato
  • 20 g di ricotta salata grattugiata
  • Acqua q.b.

LEGGI ANCHE: Dove butti i gusci delle uova? Hai sempre sbagliato: l’errore costa carissimo

PREPARAZIONE (15 minuti circa)

La prima cosa da fare è mettere un pò d’acqua a bollire in un pentolino. Quando avrà raggiunto l’ebollizione inserire i pistacchi e lasciarli sobollire per 4 minuti circa.

Poi scolarli e passare a rimuovere manualmente la pellicina da ogni pistacchio strofinandoli con un canovaccio pulito. Sbollentarli avrà reso più semplice l’operazione.

LEGGI ANCHE: Sale e basilico insieme fanno miracoli. Mischiali insieme per risultati straordinari

Poi metterli in un mixer, aggiungere metà olio e frullarli per circa 1 minuto finché saranno completamente tritati.

A questo punto bisogna unire il Grana grattugiato e la ricotta salata, anch’essa grattugiata. Versare anche l’olio rimanente e amalgamare bene il tutto.

Se la crema che si è formata dovesse risultare troppo densa si può aggiungere un pò d’acqua per diluire fino a raggiungere la consistenza desiderata che deve essere comunque cremosa.

crema pistacchi salata ricetta
Crema di pistacchi nel panino (AdobeStock)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Non resta che utilizzarla e per conservarla, riporla in un barattolo di vetro a chiusura ermetica e tenerla in frigorifero per qualche giorno.