Crepes di fiori di zucca: deliziose e raffinate, la sorpresa è nell’impasto

Le crepes di fiori di zucca sono una squisitezza che possiamo gustare in questo periodo per assaporare tutta la bontà di questo ingrediente così delicato. Belle a vedersi, con tante venature, possono essere farcite in modi diversi e sono un piatto semplice ed elegante.

crepes fiori zucca ricetta
Crepes di fiori di zucca (foto di Vincenzo VAD da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Pasta fredda alla ratatouille, il piatto leggero che non rinuncia alla bontà
  2. I limoncini, il dessert che si prepara in 5 minuti e con solo 29 calorie
  3. Eurospin sbaraglia la concorrenza, “costa solo 39 euro”! Tutti lo vogliono

I fiori di zucca sono i fiori delle zucchine e, come sappiamo, sono commestibili. Non solo, sono anche buonissimi, con un sapore delicato come la loro consistenza, leggerissima e quasi impalpabile.

Ricchi di vitamina A, C e di alcune del gruppo B, contengono anche sali minerali quali potassio, magnesio, ferro, calcio e fosforo.

Tra i tanti modi in cui possiamo assaporare la loro bontà in un tempo così breve, sono presenti infatti dalla tarda primavera fino alla fine dell’estate, c’è anche quello della preparazione delle crepes di fiori di zucca.

Sono decisamente molto appetitose e leggere. C’è da specificare che non si tratta di crepes con un ripieno di fiori di zucca, ma di crespelle che li contengono nell’impasto.

Vien fuori così un composto denso e corposo con i filamenti di fiori che poi in cottura formeranno una texture con tante venature sottili, molto belle a vedersi, che rappresentano la caratteristica peculiare di questo piatto.

Ovviamente poi bisogna farcirle e sono diversi i tipi di ripieno che possiamo inserire all’interno.

Sicuramente ci vogliono ingredienti che ben si accostano e legano con il sapore delicato, leggermente tendente al dolce e in generale abbastanza neutro dei fiori di zucca.

Scopriamo allora la ricetta nel dettaglio e vediamo quali sono i passaggi da fare per realizzare queste squisite crepes, che rappresentano un primo certamente raffinato e gustoso.

Ingredienti e preparazione delle crepes di fiori di zucca

Per quanto riguarda la farcitura delle idee indicate sono un ripieno di ricotta e pancetta o formaggio caprino e prosciutto, o ancora Parmigiano con zucchine a rondelle. Anche il salmone affumicato e per esempio la Robiola sono un’altra opzione da considerare.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

crepes fiori zucca ricetta
Fiori di zucca (foto di Fabio Roncaglia da AdobeStock)

INGREDIENTI (per 4 crepes)

  • 13 fiori di zucca
  • 50 g di zucchine
  • 2 uova intere
  • 50 g di farina 00
  • 100 ml di acqua
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE (30 minuti circa)

Per cominciare la preparazione di queste crepes la prima cosa che bisogna fare è pulire i fiori di zucca tagliando il gambi ed aprendoli per eliminare il pistillo.

Poi lavarli delicatamente sotto l’acqua corrente fredda e  asciugarli tamponandoli, sempre con delicatezza, con la carta assorbente.

Quindi tagliarli a striscioline sottili. Lavare poi anche la zucchina e grattugiarla. Passare alla preparazione della pastella.

In una ciotola sbattere le uova e unire il sale e la farina. Aggiungere l’acqua e lavorare il composto con una frusta a mano mescolando bene per evitare la formazione di grumi.

La pastella non dovrà risultare né troppo densa né troppo liquida per cui è bene aggiungere gli ingredienti poco per volta ed eventualmente integrare con delle aggiunte qualora ce ne fosse bisogno.

Inserire nell’impasto anche le striscioline di fiori di zucca e la zucchina grattugiata. Amalgamare e subito dopo si può passare a creare e cuocere le crepes.

Ungere con un filo d’olio una crepiera o una padella antiaderente a sponde molto basse e versare un mestolo di pastella alla volta distribuendolo in modo uniforme.

Attendere qualche minuto che si cuocia un lato e quando i bordi iniziano a staccarsi dalla padella è il momento di girare la crepes e completare la cottura dall’altro lato.

Via via che sono pronte vanno lasciate raffreddare ponendole su un piatto o su uno strofinaccio di cotone che ne assorbe l’umidità e le asciuga ulteriormente.

crepes fiori zucca ricetta
Cuocere le crepes (foto di Michael Eichhammer da AdobeStock)

Infine ci si può dedicare alla farcitura con il tipo di ripieno che si preferisce, da inserire al momento per servire le crepes calde, oppure riscaldarle ancora qualche minuto in forno.