Le crepes verdi senza grassi, 90 calorie ricche di gusto: perfette la domenica

Sono a base di spinaci e senza farina ma anche molto dietetiche perchè con sole 90 calorie. Una merenda light oppure un brunch domenicale dal leccarsi i baffi?

Crepes verdi con gli spinaci ricetta brunch domenica
Crepes verdi con gli spinaci (AdobeStock)

LE RICETTE PIU’ LETTE DI OGGI:

Nessuna idea per il brunch o il pranzo della domenica? Se vi siete alzati tardi e volete passare direttamente al salto ma senza eccedere nelle calorie, allora il nostro consiglio è quello di provare la ricetta dell crepes verdi con un base di spinaci che le rendono ideali a tutti.

Infatti gli spinacini sostituiscono la farina quindi sono ottime anche per gli intolleranti al glutine oppure per chi invece vuole abbassare gli zuccheri e incrementare le proteine complessive.

Inoltre queste a porzione contengono appena 90 calorie (senza farcitura interna) che però può essere arricchita di salmone, avocado oppure formaggino spalmabile a basso contenuto di grassi da arricchire a proprio piacere.

Vediamo dunque tutti i passaggi per realizzare questa leccornia incredibile.

Ingredienti e preparazione delle crepes verdi agli spinacini

Per la scelta degli spinaci vanno bene sia quelli freschi a cuocere 10 minuti in padella con olio e aglio oppure anche quelli congelati sa prepare con lo stesso procedimento ma senza il passaggio della pulitura inziale eliminando le parti secche e non buone.

risotto cremoso agli spinaci ricetta facile economica
Spinacini (Foto di Clara Sander da Pixabay)

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 150 g di spinaci freschi (o surgelati)
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio evo qb.
  • 150 g di fiocchi d’avena,
  • 2 uova intere
  • 2 cucchiai di yogurt greco 0 grassi
  • 400 ml di acqua naturale
  • Sale qb.

PREPARAZIONE (circa 20 min + 30 minuti riposo)

Si parte inserendo nel robot da cucina gli spinaci freschi dopo averli saltati 10 minuti in padella con olio e uno spicchio di aglio. Aggiungere anche i fiocchi d’avena, le uova intere, lo yogurt e 200 ml d’acqua.

Frullare tutto per circa 5 minuti finchè non si ottiene un composto omogeneo che poi andrà lasciato riposare circa 30 minuti in frigo prima della preparazione delle crepes.

Trascorso il tempo versare nel composto i rimanenti 200 ml d’acqua e frullare ancora per 30 secondi, quindi versare la pastella in una terrina.

Mettere sul fuoco la padella per le crepes oppure una antiaderente che andrà oleata appena e poi asciugata con dello Scottex prima di versare il primo mestolo di pastella.

Con un mestolo da minestra disporre al centro della padella l’impasto cercando di farlo ben aderire su tutta la superficie. Attendere circa 2 minuti finchè non si formano le prime bolle in superficie e i bordi si staccano da soli, girare la crepe nell’altro lato aiutandosi con una spatola e attendere altri 30 secondi che termini la cottura.

Procedere allo stesso modo fino alla fine dell’impasto. Mangiare farcite piegate in 4 come vuole la moda culinaria del momento.

tartare salmone kiwi giallo ricetta facile veloce
Tartare di salmone (Foto di Iblinova AdobeStock)

Per la farcia si può optare per della fesa di tacchino, dello stracchino senza lattosio, del salmone affumicato con l’avocado oppure due uova poche ancora super cremose e pronte ad avvolgervi con la loro fragranza incredibile.