Crescionda di Spoleto, un dolce favoloso dal profumo di amaretti

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 60 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Crescionda di Spoleto, un dolce favoloso dal profumo di amaretti
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI
  • 4 uova
  • 200 g amaretti
  • 500 g latte a temperatura ambiente
  • un bicchierino di liquore all'amaretto
  • 100 g cioccolato fondente
  • 70 g zucchero
  • 50 g farina 00
  • buccia grattugiata di un limone

Come preparare la crescionda di Spoleto, il procedimento passo passo

La crescionda di Spoleto è un deliziosissimo dolce, tipico dell’Umbria, dal profumo di amaretti. Potete servirlo in tantissime occasioni, anche in quelle speciali. Si prepara in pochi e semplici passaggi ed è molto apprezzato da tanti. Vi aspettiamo ai fornelli!

1

Ponete gli amaretti in un mixer e frullateli. Dividete gli albumi dai tuorli e montate quest’ultimi insieme allo zucchero. Una volta ottenuta una consistenza spumosa, aggiungete il trito di cioccolato, il latte e liquore.

2

Amalgamate il tutto ed unite la farina e gli amaretti tritati. Montate, sempre con le fruste elettriche, gli albumi a neve ben ferma. Incorporateli al composto mescolando con una spatolina dal basso verso l’alto.

3

Infine, unite la scorza grattugiata del limone. Trasferite l’impasto in uno stampo per torte precedentemente imburrato e infarinato da 24 cm. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 60 minuti.

4

La vostra Crescionda di Spoleto è pronta per essere gustata!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post